Basket m: la N. Virtus passa anche a Messina

miabichellaUn grandissimo Matteo Iabichella (10 su 10 da due, 13 rimbalzi), col supporto di un ottimo Simone Licitra (13 assist, 6 su 6 nei tiri liberi), protagonisti del sesto successo di fila della Nova Virtus nella poule promozione, ottenuto in casa della Fp Sport Messina, sbattuta fuori dal giro play-off. La vittoria ha confermato il secondo posto in solitudine, nell’attesa del recupero del Minibasket Milazzo sul parquet del Cus Catania. Come da pronostico non è stata una gara facile per la Nova Virtus, lenta a entrare in partita, a fine primo tempino avanti di appena un punto (13-12) e non certo migliorata nel secondo, chiuso in svantaggio (23-29). La sveglia di coach Di Gregorio negli spogliatoi si è rivelata molto salutare, visto che gli iblei, trascinati da un Matteo Iabichella incontenibile e dai ripetuti assist del play Simone Licitra, hanno prima riagguantato i padroni di casa, poi hanno preso decisamente il largo fino al netto 50-39 del terzo tempino. Stessa musica anche nell’ultima frazione, con l’aggiunta della ritrovata precisione al tiro di Andrea Sorrentino, che ha consentito ai ragusani di gestire la gara senza difficoltà fino al tranquillo 68-52 conclusivo. Nel prossimo turno delicato impegno al PalaZama col Cocuzza S. Filippo del Mela, in lotta con la Studentesca Licata per il quarto posto, ultimo valido per accedere ai play off. Il tabellino: An. Sorrentino 19, Distefano, Iabichella 24, Girgenti, Vacirca, Al. Sorrentino 7, Licitra 11, Boiardi 3, Cascone 4, Ferlito, Canzonieri. Allenatore Di Gregorio.

di Gianni Papa07 Apr 2014 16:04