Volley: la Progeo alle 18 al Palazama con l’Agira Enna

progeo13Dopo la pesante sconfitta esterna con la Coordiner Catania, in una gara che ha visto in campo una Progeo troppo lontana dalla solita squadra ammirata e combattiva per essere vera, il sestetto di coach Manuel Benassi ritorna al Palazama (ore 18) con l’Agira Enna, formazione parecchio indietro in classifica rispetto ai neri ragusani ma annunciata in gran forma e di sicuro temibile se non affrontata con la dovuta concentrazione. Nell’ambiente Progeo, anche se la salvezza ormai acquisita e l’ottimo quarto posto attuale rappresentano un risultato ben superiore alla “semplice” difesa della categoria previsti ad inizio torneo, la sconfitta non è stata certo particolarmente gradita, e meno ancora le modalità che la hanno caratterizzata: di conseguenza tecnico e dirigenza si attendono dai giocatori una vittoria netta e convincente, che ribadisca la posizione dei neri alle immediate spalle delle prime della classe. Ma non è neppure escluso da parte del coach il ricorso a qualche “esperimento”, che dia magari più spazio ad elementi impiegati con minore frquenza durante la stagione.

di Gianni Papa22 Mar 2014 15:03