Reteiblea

Scontro diretto per il Ragusa al Selvaggio, la Passalacqua anticipa alle 17

Scontro diretto per il Ragusa al Selvaggio, la Passalacqua anticipa alle 17
dicembre 07
17:30 2019

Nel ricordo di Maurizio Ferrara, un gentiluomo dello sport di grande spessore umano e di innata signorilità, che la serie A1 di basket femminile saluterà con un minuto di recupero su tutti i campi, il fine settimana delle squadre ragusane della varie disciline si è aperto con il beneaugurante 5-1 rifilato dal Pro Ragusa al Portopalo nell’anticipo di Prima Categoria, che riporta i ragazzi del presidente Mirabella in zona play off. Giocano oggi anche i ragazzi dlla KeyJeyDnm Pallamano, che nel derby a Scicli proveranno a interrompere la serie negativa. Non sarà facile, ancora meno vista la formazione rimaneggiata, ma ci proveranno. Il resto della giornata calcistica vede il Marina, con  vari movimenti sia in uscita sia in entrata (ancora non completati) e che deve registrare il doloroso addio a Francesco Vindigni dettato esclusivamente da motivi e impegni personali, in casa del F:C. Messina. Tornare a casa con qualcosa varrebbe oro, e la rabbia per la vittoria sprecata al Selvaggio in extremis contro il Roccella potrebbe essere un’arma importante per la squadra del presidente Alabiso. Molte novità anche nel Ragusa, che affronta al Selvaggio (ore 14,30)  la capolista Paternò per riprendere la marcia e ribadire il suo buon diritto alle posizioni di vertice. Sarà una grossa battaglia, per la quale la società ragusana si augura la presenza dei un grosso supporto di tifosi, in un campionato che ha cominciato troppo presto, con il ritiro del Milazzo, a subire i condizionamenti di situazioni extrasportive. Per il basket, la Passalacqua torna al PalaMinardi contro la neopromossa Limonta Sport Costa Masnaga di coach Seletti (ore 17, arbitri Pazzaglia di Pesaro, Tarascio di Priolo e Bettini di Faenza): gara anticipata di un’ora contro un’avversaria sulla carta decisamente abbordabile per la cocapolista (Schio gioca a Broni), ma, come sempre, solo se la squadra si esprimerà con la determinazione e la concentrazione necessarie.  Abbordabile anche la trasferta della TD Car Virtus, capolista della C Silver in condominio, al momento in gran forma e decisa a continuare la cavalcata in vetta.   Infine, con il rugby a riposo, la trasferta del Virtus Futsal Ragusa a Bisceglie: uno scontro diretto dal quale le ragusane hanno la possibilità di venirne fuori bene.

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles