Reteiblea

Welfare Ragusa, secondo incontro verso il tavolo permanente dei servizi sociali

Welfare Ragusa, secondo incontro verso il tavolo permanente dei servizi sociali
Dic 07
07:45 2018

Secondo proficuo incontro, nei giorni scorsi, presso la sede dell’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Ragusa, tra l’assessore Luigi Rabito e Luca Rivillito, consulente del sindaco in materia di welfare, con i rappresentanti territoriali di Alleanza delle Cooperative Italiane, Pino Occhipiniti per LegaCoop, Gianni Gulino ed Emanuele Lo Presti per CoonfCooperative.
Diversi i temi affrontati durante la riunione, che segue la prima di settembre a conferma della volontà di continuare in un percorso virtuoso che punta alla nascita del tavolo permanente delle politiche sociali per risolvere le gravi problematiche del settore che riguardano soprattutto il ritardo nei pagamenti da parte delle pubbliche amministrazioni.
“Abbiamo incontrato le Centrali delle cooperative per fare il punto della situazione – racconta Rivillito – perché sono numerosissime quelle che operano nel territorio comunale di Ragusa occupandosi di altrettanti servizi. La maggior parte dei problemi che le riguardano è relativa al reperimento delle somme necessarie per le attività. Fondi che fanno capo a erogazioni da parte di vari livelli istituzionali per le quali, però, nel corso degli ultimi anni, sono diventate più rigide le modalità di accreditamento. Un sistema assai complesso che rallenta il meccanismo mettendo a serio rischio la tenuta dell’intero comparto”.
“L’obiettivo verso il quale puntiamo come amministrazione è quello della convocazione del tavolo permanente del welfare dove saranno coinvolti tutti gli attori del settore – conclude Rivillito – ed è importante perché consentirà di poter affrontare in modo collegiale i principali problemi e, allo stesso tempo, di far fronte comune per la loro soluzione”.

Articoli simili

Commenti

Iscriviti ai nostri canali