Reteiblea

Vittoria, Prefettura sospende Fabio Nicosia dalla carica di Consigliere comunale

settembre 22
14:58 2017

Con provvedimento del Prefetto Maria Carmela Librizzi in data odierna è stata dichiarata la sussistenza della causa di sospensione dalla carica di consigliere comunale, prevista dall’art.11 del Decreto Legislativo del 31 dicembre 2012 n.235, nei confronti di Nicosia Fabio, a seguito dell’avvenuta formale conoscenza dell’esecuzione della misura cautelare domiciliare.
L’interessato era stato eletto consigliere comunale in occasione delle consultazioni elettorali per il rinnovo del Consiglio Comunale di Vittoria del 5 giugno 2016.
Tale provvedimento, adottato nei confronti del predetto consigliere comunale in esito alla comunicazione da parte dell’Autorità Giudiziaria competente, in quanto destinatario dell’anzidetta misura coercitiva, è stato inviato al Comune per l’esecuzione.
La predetta misura cautelare è stata eseguita nell’ambito della recente operazione di polizia giudiziaria, denominata “Exit Poll”, condotta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, coordinata dalla Procura della Repubblica etnea, che ha interessato il richiamato consigliere comunale per scambio elettorale politico-mafioso in relazione alle elezioni amministrative del Comune di Vittoria, tenutesi nel giugno 2016.

Articoli simili