Reteiblea

[VIDEO] “Addio all’Estate 2018”, Barone: “Spettacoli, sport, solidarietà e fuochi d’artificio”

settembre 18
14:19 2018

Tutto pronto per l’Addio all’Estate 2018 che si terrà a Marina di Ragusa il 22 settembre e presentato in conferenza stampa dal sindaco Peppe Cassì, l’assessore al Turismo Raimonda Salamone e dal delegato del sindaco per il Turismo e gli Spettacoli, Francesco Barone.
“E’ una precisa scelta dell’Amministrazione comunale – ha detto il primo cittadino – quella di posticipare l’evento rispetto al passato perché intendiamo dare un segnale che va nella direzione della destagionalizzazione del quartiere riverasco così come di ogni altro sito d’interesse turistico nel nostro comune che deve essere in grado di offrire a cittadini e forestieri un ampia offerta di eventi anche in periodi diversi da quelli tradizionali. Una manifestazione che costerà circa 20mila euro, oltre all’impegno economico di sponsor privati che si sono occupati di fornire servizi di vario genere (palco, service, pubblicità). Abbiamo speso molto meno rispetto agli anni passati e crediamo che l’impegno per la realizzazione dell’evento sarà di grande aiuto agli esercizi commerciali di Marina di Ragusa perché prevediamo che a migliaia saranno presenti alla manifestazione. Ritengo che a fronte della pesa pubblica, molto superiori saranno gli introiti per i commercianti in una sola sera”.

Clicca sull’immagine per ingrandire

La volontà dell’Amministrazione Cassì di fare in modo che Marina di Ragusa sia appetibile anche in altri periodi dell’anno è stata confermata dall’assessore Salamone: “Non è un addio all’estate, ma un arrivederci alla prossima stagione. Senza contare, poi, che l’estate da noi dura ben oltre quanto previsto dalla definizione astronomica della stagione. Per questo non posso far altro che confermare l’intenzione del sindaco di puntare alla destagionalizzazione della frazione”.
Tra le novità annunciate in conferenza stampa, la volontà di lanciare un concorso di idee per “cambiare veste” all’evento. Ne ha parlato il delegato del sindaco Francesco Barone: “Questa è forse l’ultima volta che parliamo di “Addio all’Estate”. Intendiamo individuare una nuova formula per la manifestazione che dovrà avere un nome diverso: parlare di “addio all’estate” a metà settembre nella nostra provincia è profondamente sbagliato soprattutto da un punto di vista turistico perché Marina deve attrarre turismo 365 giorni all’anno. Per quanto riguarda l’appuntamento di sabato – ha aggiunto Barone – devo ringraziare tutti gli sponsor e le associazioni che stanno partecipando alla sua realizzazione e senza i quali non saremmo riusciti a raggiungere l’obiettivo. Scendendo nel dettaglio del programma, l’edizione 2018 dell’Addio all’Estate si svolgerà in contemporanea in tre diverse location di Marina di Ragusa: piazza Malta, piazza Duca degli Abruzzi e al porto. A Marina sabato avremo spettacoli, esibizioni sportive, tratteremo temi sociali e si terrà anche una sfilata di moda. Per quest’anno, inoltre, abbiamo voluto cambiare l’aspetto culinario della manifestazione: niente cavati con il sugo di maiale, ma couscous di pesce. E poi, per chiudere la serata, la tradizionale gara di giochi pirotecnici con tre ditte, una ragusana, una del catanese e una della provincia di Messina”.

Articoli simili