Reteiblea

Una strada romana in moto

febbraio 15
22:41 2013

strada romanaCome tutti sanno parte importante del parco urbano di Cava Porcaro è la strada Romana, una straordinaria testimonianza archeologica che assieme , ad esempio, alle catacombe arricchisce e valorizza il territorio comisano  Nel parco, da qualche tempo,  la strada romana è il monumento più a rischio, infatti, dato che in quell’area  nessuno si occupa di sorvegliare, alcuni sconsiderati hanno cominciato ad usarla come pista per le gare di motocross. Già questa insana pratica, che dura da tempo, ha creato forti danni, con basole divelte e parti del monumento distrutte. Ci  si chiede  se  da parte delle autorità competenti ci sia  la capacità di comprendere quale danno si può fare ad una così bella testimonianza del passato. Il movimento Progresso Sud  fa così  una pubblica denuncia  affinché si provveda immediatamente a impedire che il vandalismo e la distruzione continuino. Non  si può assistere  impassibili a tutto ciò dice Progresso Sud, se il sindaco non è capace di tutelare il patrimonio che intervenga la sovrintendenza o il prefetto, insomma qualcuno si smuova o tra poco di cava porcaro non resterà più niente, neppure il ricordo.

 

 

Articoli simili