Reteiblea

Tutto pronto per il Festival di A Tutto Volume

Tutto pronto per il Festival di A Tutto Volume
giugno 11
11:49 2015

Ritorna il festival dei libri di Ragusa, una festa per la città e per quanti parteciperanno da venerdì 12 fino a domenica 14 giugno ai tantissimi appuntamenti. Tre giorni di presentazioni, iniziative, attività quest’anno suddivisi in quattro sezioni per accontentare i gusti del pubblico: in dialogo, in cucina, in favola, in scena. Stamani al Comune di Ragusa si è svolta la conferenza stampa di presentazione del festival alla presenza del direttore organizzativo Alessandro Di Salvo, dell’assessore comunale alla Cultura, Stefania Campo, del direttore della Fondazione degli Archi, Salvatore Schembari e di Irene Rimmaudo coordinatrice della segreteria organizzativa.
Come sempre la città cambierà volto con installazioni urbane dedicate ai libri e alla lettura in attesa di incontrare ed ascoltare i circa quaranta autori, scrittori e giornalisti, protagonisti della sesta edizione. “Ancora una volta un’edizione di qualità – ha sottolineato l’assessore Campo – che vede il Comune pronto a sostenere la manifestazione di alto profilo culturale. La selezione degli autori è assolutamente di tutto rispetto, avremo a Ragusa per tre giorni scrittori di fama nazionale. A Tutto Volume è una manifestazione che riempie le piazze e le vie della città esaltando l’amore per la lettura e per gli autori, un amore che non è solo dei cittadini ragusani ma anche dei numerosi turisti che arrivano per l’occasione”.
Il direttore organizzativo Di Salvo ha evidenziato una delle novità di questa edizione, cioè la sezione dedicata all’editoria per ragazzi con l’intento di coinvolgere i giovani ma in generale le famiglie nella lettura dei libri a casa. “Ragusa in questa tre giorni diventa crocevia di autori e scrittori ma anche di giornalisti ed editori che si incontrano, si confrontano con il pubblico, vivono loro stessi la città. E tutto questo accade nei nostri centri storici, in luoghi solitamente non deputati alla cultura ma che grazie ad A Tutto Volume diventano occasioni di scambio e crescita culturale – ha ribadito Di Salvo – Alla già collaudata formula di successo abbiamo aggiunto alcune novità come l’editoria per ragazzi ma anche l’allungamento delle serate con i libri che andranno in scena attraverso iniziative particolari, da Parole Note di Radio Capital, quest’anno media partner, all’appuntamento di chiusura, domenica sera a Ibla, con il pugilato letterario in piazza Duomo a Ibla. Non manca lo spazio dedicato alla cucina con un collegamento alle finalità di Expo 2015 mettendo in primo piano le eccellenze enogastronomiche. Il festival inizia venerdì pomeriggio 12 giugno in piazza San Giovanni, nel cuore del centro storico, con la presentazione degli scrittori e a seguire l’incontro con il primo autore di questa edizione, l’ex magistrato Gherardo Colombo. A seguire tutti gli altri appuntamenti dislocati in giro per la città”. Il programma si può scaricare dal sito www.atuttovolume.org
Libri, turismo, iniziative serali, una città intera in festa, come ricordato anche da Salvatore Schembari, direttore della Fondazione degli Archi e che ha annunciato alcune iniziative serali collegate al mondo della poesia. Da sottolineare inoltre i nutriti appuntamenti di “Extra Volume”, il programma collaterale al festival che nasce da associazioni culturali e di categoria pronte ad organizzare una serie di incontri che arricchiscono l’offerta culturale.
Infine va ricordato l’impegno dei numerosi volontari dell’associazione Youpolis Sicilia e dei componenti del comitato spontaneo di cittadini e librai che sostengono l’organizzazione del festival. La manifestazione, ideata dalla Fondazione degli Archi e patrocinata dal Comune di Ragusa, è sostenuta dalla Camera di Commercio, dalla Banca Agricola Popolare di Ragusa, dalla Si.sac e da altri importanti partner privati del territorio.

Articoli simili