Reteiblea

Stadietto di via delle Sirene a Marina di Ragusa, candidato sindaco Migliore: “Condizione di degrado inammissibile”

Stadietto di via delle Sirene a Marina di Ragusa, candidato sindaco Migliore: “Condizione di degrado inammissibile”
aprile 14
11:55 2018

“Dopo cinque anni di amministrazione grillina, lo Stadietto di via delle Sirene a Marina di Ragusa è nelle stesse identiche condizioni di incuria e abbandono in cui si trovava all’insediamento del sindaco Piccitto”. Lo denuncia il candidato sindaco Sonia Migliore che in questi giorni è stata sul posto con alcuni dei suoi candidati al Consiglio comunale.
“Fatta eccezione per quell’azione tutta propaganda con la quale alcuni esponenti del Movimento 5 Stelle andarono a pulire l’area nel luglio del 2013 – continua Migliore – niente è cambiato, ma anzi, la struttura è stata abbandonata. Piange il cuore nel vedere un impianto del genere ridotto in condizioni simili, con immondizia ovunque, alberi caduti a ostruire i passaggi, erbacce cresciute in modo incontrollato, ingressi lasciati aperti, tracce di bivacco ed escrementi. In tre parole: un’autentica vergogna”.
“Ci saremmo aspettati, dopo cinque anni di proclami e di governo, almeno un’attenzione maggiore – commenta ancora Migliore – e invece quest’amministrazione si è disinteressata dello stadietto, in modo quasi volontario. Perché un tale disastro non accade per caso, ma bisogna permettere che succeda”.
“Nel futuro della nostra città – conclude il candidato sindaco – immaginiamo lo Stadietto di via delle Sirene, riqualificato in struttura polifunzionale, con la realizzazione di un piccolo anfiteatro, la video sorveglianza e una manutenzione costante. Perché vogliamo Marina di Ragusa viva 365 giorni l’anno, destagionalizzata, con le sue attività artistiche e culturali, e lo Stadietto sarà una delle zone franche per gli artisti che promuoviamo con la nostra mappa del buon governo”.

Articoli simili