Reteiblea

Slitta al 18 febbraio l’esame al Tar del Lazio del ricorso dell’Ente sull’IMU agricola

Slitta al 18 febbraio l’esame al Tar del Lazio del ricorso dell’Ente sull’IMU agricola
Feb 05
18:40 2015

La tassa si paga entro il 10 febbraio. Disposizione agli uffici per un’aliquota del 7,6 per mille. Il Tar del Lazio ha rinviato a mercoledì 18 febbraio p.v. l’esame del ricorso avanzato dal Comune di Modica, (la pratica doveva essere esaminata ieri), contro il pagamento dell’imposta prevista per i terreni agricoli.

Il Sindaco Ignazio Abbate e l’assessore ai tributi, Enzo Giannone ricordano, sulla scorta del rinvio, che il pagamento dell’IMU sui terreni agricoli è stato fissato dallo Stato per martedì 10 febbraio p.v. e che nella totale incertezza, sull’applicazione delle aliquote da versare, è stata data direttiva agli uffici di applicare quella del 7,6 per mille.
Le sanzioni previste sono scaglionate e progressive: dal 1° al 15 giorno di ritardo pari allo 0,2% progressivo, dal 15° al 30° giorno la sanzione è del 3% e dal 31° giorno la sanzione è pari al 3,75% dell’importo evaso.

Articoli simili