Reteiblea

Recuperare il decoro di tratti della via Roma

Recuperare il decoro di tratti della via Roma
novembre 27
10:04 2012

SottopontedegradatoRecuperare piccoli angoli del centro storico superiore di Ragusa, soprattutto adesso che – col completamento della riqualificazione di via Roma, l’inaugurazione del nuovo parcheggio di palazzo dell’Aquila e il tentativo di creare un sistema di raccordo dell’intera zona – si sta facendo il possibile per spingere i ragusani a frequentare quelli che un tempo erano considerati i salotti cittadini.

E’ quanto sostiene il consigliere comunale Giorgio Firrincieli, che mette in evidenza la presenza di una zona degradata nell’area sottostante il primo tratto del ponte di via Roma, nell’imbocco che, situato proprio di fronte via Natalelli, conduce alle arterie stradali che fiancheggiano la vallata Santa Domenica. “All’improvviso – dice Firrincieli – chi sta percorrendo la via Roma, dopo avere imboccato le scale, si trova catapultato in una dimensione a dir poco problematica. A cominciare dalle scritte oscene che campeggiano un poco ovunque, per non parlare della sporcizia oltre che della scarsa attenzione riservata a quel poco di verde che si è voluto innestare sul sito. Una parte della città che risulta essere completamente sfregiata e che ci dobbiamo sforzare di recuperare. Per questo motivo mi rivolgo al commissario straordinario, Margherita Rizza, chiedendole di attivare gli interventi minimali per recuperare, in tempi rapidi e il prima possibile, l’area in questione. Anche perché, approssimandosi le festività natalizie, è opportuno che tutta la città, a maggior ragione il centro storico, possa rispondere a canoni di pulizia all’altezza della fama che Ragusa è riuscita a conquistarsi in tutti questi anni”.

Articoli simili