Reteiblea

Passalacqua vittoria a Nantes e pass per la seconda fase di Europa Cup. Sabato in campionato a Vigarano

Passalacqua vittoria a Nantes e pass per la seconda fase di Europa Cup. Sabato in campionato a Vigarano
dicembre 08
19:24 2016

goriniSul parquet di Nantes, una grande Passalacqua (senza Laura Nicholls, in panchina solo per far numero), ha nettamente superato le padrone di casa francesi assicurandosi matematicamente, con una giornata di anticipo, il passaggio alla seconda fase dell’EuroCup. Matricola assoluta in Europa, fin dall’esordio a Namur la squadra biancoverde si è comportata da veterana, non accusando il peso dell’emozione: in cinque gare ha ottenuto quattro vittorie, perdendo una sola volta e di strettissima misura. Per completare il ruolino di marcia manca ormai solo la trasferta a Nymburk, ininfluente anche per le ceche già qualificate, in calendario per giovedì 15, ore 20,30. E’ comunque in palio il primo posto nel girone, che vale una seconda classificata come avversaria nella prossima fase, oltre alla voglia di rifarsi della sfortunata sconfitta del Palaminardi: libero da condizionamenti psicologici, il quintetto di Gianni Lambruschi potrà potrà sicuramente esprimersi al meglio. Tornando alla gara di Nantes, anche se priva di un elemento fondamentale come Nicholls, ancora una volta è stata decisiva la difesa: le “spalle coperte” hanno supportato l’ottima serata di tutta la squadra, che ha incrementato il vantaggio con progressione costante, chiudendo il conto con largo anticipo sulla sirena. La nuova tappa del cammino in Europa, salutata con enorme soddisfazione dall’ambiente biancoverde, regala una straordinaria occasione per confrontarsi con altre grandi città del vecchio continente e farsi conoscere: un fantastico dono “sotto le feste” per il quale i ringraziamenti non saranno mai troppi. A completare il respiro internazionale della società la convocazione delle giovanissime Lucia Savatteri e Beatrice Stroscio nella Nazionale under 16, impegnata a Zamora in un torneo. Ma prima di Nymburk c’è da pensare al campionato ed alla sentitissima “vendetta” su Vigarano, nelle ultime due stagioni bestia nera delle aquile (in entrambi i casi, per la verità, dal volo molto basso). Per la trasferta in terra ferrarese, anticipata a sabato (ore 20,30, arbitri Pazzaglia di Pesaro, Buttinelli di Cerveteri e Marziali di Roma) il medico sociale dottor Nello Bocchieri, col fisioterapista Carlo Schembari, sono piuttosto fiduciosi sul recupero di Laura Nicholls: il resto del gruppo, assenza di Beba Bagnara a parte, è al completo e voglioso di ben fare. Tabellino. Nantes-Passalacqua 46-65. Parziali: 12/15-21/30-30/44. PASSALACQUA: Nicholls n.e., Consolini 13, Gorini 4, Valerio 2, Spreafico 6, Formica 11, Brunetti 2, Bongiorno, Vanloo 15, Ndour 12. Allenatore Lambruschi.

 

Articoli simili