Reteiblea

Passalacqua: netta vittoria a Battipaglia e terzo posto in solitudine nell’ultima di andata e del 2018

Passalacqua: netta vittoria a Battipaglia e terzo posto in solitudine nell’ultima di andata e del 2018
Dicembre 22
23:07 2018

L’ultima del girone d’andata, oltre che ultima gara dell’anno, ha portato alla Passalacqua il terzo posto in solitudine, frutto della vittoria abbondantemente prevista dal pronostico, meritata e ottenuta senza particolari difficoltà. In (piccola) parte agevolata dall’infortunio ad una delle americane di casa, Brown, costretta a rimanere in panchina già poco dopo metà primo quarto. Non troppo difficile non vuol dire però facilissima, perché per metà gara le campane hanno tenuto il campo praticamente alla pari, chiudendo la prima frazione avanti di un punto e andando al riposo lungo sotto appena di due. Al rientro le ragazze di casa sono perfino riuscite a portarsi avanti di sette, ma la loro coraggiosa, e bella, fiammata è durata poco. Perché appena le biancoverdi si sono rese conto che “lo scherzo” rischiava di farsi pesante, in pochi minuti hanno ribaltato completamente il punteggio, portandosi a loro volta avanti di sette. Da quel momento in poi non c’è stata più storia, anche se Jillian Harmon (una prova straordinaria) ha rifiatato un po’, le altre (Hamby, Kuster e Consolini in larga doppia cifra) hanno aggiustato la mira e chiuso le maglie difensive, rendendo proibitivo il compito delle ragazze di casa, che nel contempo pagavano gli sforzi fatti.  I sedici punti di vantaggio a fine terzo tempino annunciavano una frazione conclusiva senza problemi, come poi in effetti avvenuto. Le aquile si sono limitate a controllare la situazione, fare vedere qualche bella giocata e piazzare una serie di triple (alla fine saranno 7 su 16 tentativi), mentre coach Gianni Recupido dava (giusto) spazio alle due giovani (un punto per Giulia Bongiorno) nella (tranquilla) attesa della sirena.

TABELLINO —- Treofan Givova Battipaglia 63 —- Passalacqua Ragusa  79

BATTIPAGLIA: Cremona, Sasso, Trimboli 5, Del Pero 3, Mazza 3, Brown 4, Patanè 1, Handy 21, De Rosa, Simon 15, El Habbab 11 Allenatore Matassini

RAGUSA: Consolini 13, Cinili 3, Formica 1, Rimi, Harmon 28, Gianolla, Soli, Bongiorno 1, Hamby 17, Kuster 16. Allenatore Recupido.

PARZIALI: 20/19 – 17/20 – 10/24 – 16/16 —- ARBITRI: Marota di S. Benedetto del Tronto, Callea di Sassari e Giovannetti di Rivoli.—-

Articoli simili