Reteiblea

On Dipasquale: Musumeci inaugura… ma poi?

On Dipasquale: Musumeci inaugura… ma poi?
ottobre 09
12:05 2018

Inaugurazione bretella di collegamento Aeroporto di Comiso, on. Dipasquale (PD): “Bene, ma attendiamo risorse nuove da parte di questo Governo”

“Il Presidente Musumeci in provincia di Ragusa per tagliare il nastro ad opere che noi abbiamo fatto finanziare durante il Governo Crocetta: siamo contenti che lui abbia fatto la sua parte, ma attendiamo un impegno maggiore”. Lo dichiara il parlamentare del Partito Democratico, on. Nello Dipasquale, in merito alla presenza nella provincia iblea del Governatore siciliano che questa mattina, nei pressi dell’Aeroporto di Comiso, ha inaugurato la bretella di collegamento tra lo scalo aeroportuale e la S.S. 514.

“Nell’ottobre del 2013 – spiega Dipasquale – il Partito Democratico, con il lavoro del sottoscritto in particolare, riuscì a fare in modo che l’opera venisse finanziata con una convenzione Stato-Regione stipulata due mesi dopo e, in seguito al bando, che le somme fossero trasferite velocemente alla stazione appaltante. Un risultato importantissimo per la provincia di Ragusa e, soprattutto, per una migliore fruibilità dello scalo comisano. Sono contento che l’opera sia stata realizzata e oggi inaugurata, sono certo che Musumeci abbia fatto la propria parte, ma è essenziale che vengano dette le cose come stanno: si tratta di un’opera che ha una genesi lontana, risalente a molto prima che Musumeci diventasse presidente della Regione”.

“Ci preme, piuttosto, sottolineare un altro concetto – continua Dipasquale – aspettiamo che questo Governo regionale faccia arrivare nuovi finanziamenti in provincia di Ragusa che riguardino, ad esempio, nuove infrastrutture, penso a quelle sanitarie o a nuove strade oppure per il completamento della Siracusa-Gela”.

“Attendiamo il momento in cui si potrà vedere qualcosa di nuovo da parte di questo Governo, risorse a firma Musumeci – conclude il parlamentare del PD – ed è questo il campo sul quale voglio coinvolgere il presidente: quando ci saranno finanziamenti che consentiranno di inaugurare strutture frutto della sua azione di governo allora saremo doppiamente felici e ci congratuleremo ancora di più con lui”

Articoli simili