Reteiblea

Archivio

    Estorsione con metodi mafiosi a Scicli, due persone in manette

Estorsione con metodi mafiosi a Scicli, due persone in manette

Avevano messo in atto una condotta che gli stessi carabinieri non hanno esitato a definire “di tipo mafioso” e con la quale hanno estorto, dietro minacce di morte, un’Audi A3 al titolare di un autosalone di Scicli. Nessuno aveva osato parlare, ma la voce è arrivata comunque alle orecchie dei

Leggi l'articolo
    L’eccellenza del polo avicolo

L’eccellenza del polo avicolo

Insieme per promuovere il territorio e l’eccellenza avicola modicana. Questo il senso del partnerariato tra l’Istituto professionale di Stato per i servizi Alberghieri e la ristorazione “Principi Grimaldi” di Modica e l’Azienda Avicola “Avimecc”. Le basi del  progetto che vedrà una stretta collaborazione tra  le due importanti realtà  modicane, sono

Leggi l'articolo
    Estate in ………..musica

Estate in ………..musica

Si è svolta in Prefettura a Ragusa una riunione riguardante, tra i vari aspetti, gli orari di chiusura dei locali commerciali, ma anche l’uso degli impianti sonori e la vendita di bevande alcoliche e super alcoliche, alla quale hanno partecipato tutte le istituzioni della provincia di Ragusa, le Forze dell’Ordine, 

Leggi l'articolo

Scarso resta Commissario

Alla Provincia tutti aspettavano questa sentenza del Tar. Il ricorso al commissariamento  era stato presentato dagli ex amministratori dell’Ente che erano convinti di poter bloccare il decreto del Presidente della Regione. E le motivazioni sembravano abbastanza realistiche visto che per commissariare un ente devono sussistere delle precise condizioni che non ci

Leggi l'articolo
    Si discute di Ibla  e dei  suoi problemi

Si discute di Ibla e dei suoi problemi

Proposta di modifica del regolamento comunale che disciplina i dehors, pass per i commercianti,  orari di apertura dei Giardini Iblei e verde pubblico: sono stati questi gli argomenti che interessano in particolare il quartiere di Ibla,  oggetto di discussione della riunione promossa dal Vice sindaco ed assessore ai centri storici

Leggi l'articolo

In vacanza nella villa confiscata: denunciati parenti del boss Madonia

Avevano trascorso, anche con altri parenti, l’estate del 2011 nella lussuosa villa di famiglia sul litorale di Santa Croce Camerina, con tanto di contratto nominativo con l’ENEL -peraltro mai onorato- e serrature cambiate, nonostante l’immobile fosse stato già dal 2010 confiscato alla mafia e trasferito nel patrimonio del comune della

Leggi l'articolo
    Vittoria, trasporto di plastiche contaminate

Vittoria, trasporto di plastiche contaminate

Intenso fine settimana per i Carabinieri di Vittoria che hanno puntato l’attenzione sul fenomeno della raccolta, trasporto e smaltimento illegale di rifiuti pericolosi. A Scoglitti, i militari dell’Arma hanno intercettato e denunciato a piede libero cinque cittadini tunisini che sono stati sorpresi mentre raccoglievano e trasportavano su un autocarro materiale

Leggi l'articolo
    Continua l’organizzazione sul territorio del Mpa

Continua l’organizzazione sul territorio del Mpa

Il Movimento per l’Autonomia della provincia di Ragusa continua ad organizzare il partito nel territorio rinnovando la struttura dei gruppi dirigenti nei comuni.Dopo le nomine di commissario cittadino di Peppe Caruso a Comiso, Giovanni Licitra ad Acate, Toti Miccoli a Vitoria e Giovanni Cappuzzello a Ragusa, il commissario provinciale Paolo

Leggi l'articolo
    Riscatto con doppietta a Gela per la Cicli Massari

Riscatto con doppietta a Gela per la Cicli Massari

Nessuno dubitava che le prestazioni di capo d’Orlando e di Avola, non negative ma neppure all’altezza degli abituali standard, fossero soltanto un episodio destinato a non ripetersi. E la Cicli Massari Ragusa Frw ha dimostrato sul campo di meritare la fiducia dei suoi tifosi, riconfermandosi grandissima a Gela nel “Memorial

Leggi l'articolo
    Modica: Cane morde due fratelli

Modica: Cane morde due fratelli

Sabato sera, intorno alle ore 22, si sono presentati all’ospedale di Modica due fratelli, un giovane di 27 anni ed una ragazza di 22, che presentavano ferite causate dai morsi di un cane. I sanitari sono subito intervenuti soprattutto sul ragazzo che sanguinava abbondantemente da una mano. Fatte le radiografie

Leggi l'articolo