Reteiblea

Nino Minardo: “importante passo avanti per il recupero della Fornace Penna”

Nino Minardo: “importante passo avanti per il recupero della Fornace Penna”
giugno 24
11:22 2016

Sembra aver dato esito positivo l’incontro a Roma tra l’onorevole Nino Minardo, Orazio Ragusa e i vertici del Ministero dei Beni Culturali: al centro del meeting, le necessità di recupero e ed acquisizione al patrimonio pubblico del suggestivo sito dell’ex Fornace Penna di contrada Pisciotto.

Il sito, una volta recuperato, andrebbe ad arricchire l’offerta turistica e culturale della costa Iblea. Minardo ha espresso soddisfazione in merito ai passi avanti fatti per l’esempio locale di archeologia industriale: “nel corso di un incontro tecnico voluto ed organizzato su nostra richiesta dal sottosegretario di Stato Dorina Bianchi, sono state prospettate diverse soluzioni di reperimento dei fondi necessari che sono già allo studio degli uffici competenti”.

La tappa successiva sarà quindi rappresentata da un nuovo incontro che metterà al centro del tavolo, questa volta, le possibili soluzioni proposte dal Ministero per il recupero dell’ex Fornace Penna: l’obiettivo sarà procedere al più presto con il finanziamento per il recupero del sito, e non si escludono visite sul posto, con presenze di un certo livello, al fine di evidenziare in maniera più chiara possibile il potenziale di questa suggestiva struttura: “di questa iniziativa ho già informato il Ministro Dario Franceschini a cui ho chiesto di predisporre un sopralluogo sul posto per rendersi conto di persona della bellezza e della importanza del sito”.

Articoli simili