Reteiblea

Modica, ritorna l’atteso appuntamento con la Madonna Vasa Vasa

Modica, ritorna l’atteso appuntamento con la Madonna Vasa Vasa
marzo 17
12:55 2016

Con l’avvicinarsi del periodo pasquale, ritorna l’attesa dei modicani per una delle manifestazioni antropologico-religiose più interessanti del sud-est siciliano: la Madonna Vasa Vasa.

Domenica prossima ha inizio ufficialmente la Settimana Santa con la commemorazione dell’ingresso di Gesù a Gerusalemme. La Domenica delle Palme si svolgerà in due momenti: alle 10,30 nella Chiesa di Santa Margherita avverrà la benedizione delle palme. Poi il corteo si sposterà verso la Chiesa di Santa Maria di Betlem per la solenne celebrazione eucaristica. A seguire il suggestivo “Rito della deposizione del Cristo della Croce” con una processione interna e la venerazione del Cristo morto nella Cappella Palatina. Il rito sarà guidato dal seminarista Davide Olivo, bacelliere in teologia.

La famosa processione quest’anno si svolgerà di sera, come spiega don Antonio Maria Forgione, parroco della Chiesa di Santa Maria di Betlem: “la scelta della processione serale vuole essere solo un modo per prolungare la gioia che la Pasqua deve suscitare nel cuore e nella vita di ogni credente. Inoltre può essere anche un’opportunità per la città e per gli operatori commerciali di poter attrarre più turisti che scelgono Modica non solo per una toccata e fuga, come avveniva gli altri anni quando la festa si consumava in poche ore, ma per sostare anche più di una giornata in città”.

Intanto, l’attesa per la Madonna Vasa Vasa si consuma anche sui social: cresce sempre di più, infatti, la pagina dedicata all’evento su Facebook, mentre attraverso l’hashtag #madonnavasavasa e con il live posting a cura dell’agenzia di ufficio stampa e social MediaLive, sarà possibile tenere gli occhi sugli avvenimenti di Modica da tutto il mondo.

Articoli simili