Reteiblea

L’Asp 7 è presente al forum della Pubblica Amministrazione a Roma

L’Asp 7 è presente al forum della Pubblica Amministrazione a Roma
maggio 28
17:21 2014

L’Azienda Sanitaria di Ragusa con un proprio stand presente al Forum della Pubblica Amministrazione dal 27 al 29 maggio -ROMA.
L’importante appuntamento vede a raccolta gran parte delle istituzioni pubbliche e private del Paese per un confronto sulle attività che le amministrazioni territoriali e nazionali portano avanti.
Numerosi i convegni che vedono la presenza di ministri del governo.
Lo stand, allestito dall’ASP, ha come protagonista il materiale frutto delle numerose attività e progetti che l’Azienda conduce in tutti i servizi sanitari ospedalieri e del territorio.

La comunicazione di FORUM PA segue una logica integrata, la scelta di artecipare a FORUM PA vuol dire, infatti, divenire protagonisti di un club di imprese ed amministrazioni che si confrontano e fanno sentire la propria voce. Non si tratta quindi di individuare una singola soluzione piuttosto che un’altra, ma di considerare la partecipazione all’esposizione quale momento qualificante di un processo più ampio in grado di arrivare con più mezzi a target specifici.

L’expo di maggio rappresenta il momento culminante del Dispositivo Integrato di Comunicazione, l’evento fisico in cui si condensano e si rafforzano le reti e si approfondiscono i temi trattati. Una delle principali parole d’ordine di FORUM PA, del resto, è contaminare: contaminare fra pubblico e privato, fra grandi e piccoli soggetti, fra tradizione ed innovazione, fra livello centrale e livello locale, fra pubblico e operatori.

Per l’occasione presenti il Commissario Straordinario, ff, dott. Vito Amato e il direttore Amm.vo, dott. Francesco Maniscalco.
“Il successo per la giornata inaugurale di FORUM PA 2014, di ieri, ha confermato la validità della scelta di voler essere presenti a questo importante appuntamento.”, così il dott. Vito Amato ha definito il primo momento di partecipazione all’expo.
“Il convegno inaugurale con le 12 proposte fatte da aziende, PA e cittadini al Ministro Madia; la ricerca sui dipendenti pubblici che ci mostra una PA “congelata”; gli eventi dedicati ai nuovi modelli emergenti di governo e gestione della cosa pubblica; la trasparenza e la valorizzazione del merito, i dati di genere protagonisti con la call lanciata da FORUM PA: futuro@lfemminile , rappresentano spunti di grande riflessione da importare affinchè anche l’Azienda Sanitaria di Ragusa possa mettersi al passo con le innovazioni che il contesto attuale richiede.”

Articoli simili