Reteiblea

La Filcam-Cgil di Ragusa preoccupata per la sospensione della vigilanza nei cantieri del lotto Rosolini-Modica

La Filcam-Cgil di Ragusa preoccupata per la sospensione della vigilanza nei cantieri del lotto Rosolini-Modica
gennaio 19
16:39 2018

Il segretario generale provinciale della Filcams Cgil di Ragusa Antonio Modica, attraverso una nota ha richiesto al Prefetto un incontro urgente tra “ La Ronda 1 s.r.l.” ditta che assicura il servizio di vigilanza nei cantieri del lotto autostradale Rosolini – Modica e la Cosige scarl, impresa che sta realizzando l’opera. Motivo della richiesta, la sospensione del servizio di vigilanza armata nei cantieri del tratto autostradale in questione in conseguenza delle inadempienze della Committenza. Il segretario Modica ha espresso forte preoccupazione per tutti i lavoratori al momento impiegati nel servizio in quanto “nella nota che ci è stata inviata dalla “Ronda 1 s.r.l.”, l’istituto di vigilanza comunica l’intenzione di procedere agli inevitabili licenziamenti del personale in esubero nel caso in cui non si venisse trovato un accordo tra la committenza ed il committente”.

Articoli simili