Reteiblea

La birra ragusana “Yblon”, prima del Sud dopo sette edizioni, invitata all’Italian Beer week end di Bruxelles

La birra ragusana “Yblon”, prima del Sud dopo sette edizioni, invitata all’Italian Beer week end di Bruxelles
agosto 10
17:19 2017

Essere chiamati nella casa dei grandissimi, a maggior ragione se chiamati per quanto realizzato in un settore di attività non tradizionale, costituisce senza dubbio un motivo per il quale essere giustamente (molto) orgogliosi. Il nuovo riconoscimento per una vera eccellenza ragusana arriva questa volta per la birra artigianale, che vede il birrificio Yblon di Ragusa selezionato per prendere parte alla settima “’Italian beer week end”, in calendario dall’1 al 3 settembre nel riconosciuto tempio mondiale della birra: il Moeder Lambic di Bruxelles. La presenza ragusana, che inserisce l’Yblon nel gruppo dei migliori birrifici italiani invitati al prestigioso, tradizionale appuntamento con la birra “d’autore”, acquista un particolare significato in quanto “prima” di un birrificio non soltanto siciliano ma dell’intero Meridione. La giovane azienda nostrana, che sta vivendo una fase di meritata piena espansione, al Moeder Lambic avrà modo di confrontarsi ad armi pari con quanto di meglio offerto in Italia dal settore, acquisendo esperienza e ampliando gli orizzonti e il potenziale di richiamo sul mercato. In totale, saranno in vetrina (e ovviamente in bicchiere) ben 75 grandi birre 30 belghe e 45 italiane, prodotte da 11 birrifici (Toccalmatto, Montegioco, Brewfist, Lambrate, Bellazzi, Ca del Brado, Bruton, Yblon, Rattabrew, Birrificio di Cagliari e Monkey Beer).

 

Articoli simili

Commenti