Reteiblea

Il vice sindaco di Modica: “Non abbiamo impegnato somme del bilancio per opere pubbliche. Libereremo risorse per i servizi alla città”

Il vice sindaco di Modica: “Non abbiamo impegnato somme del bilancio per opere pubbliche. Libereremo risorse per i servizi alla città”
Luglio 18
18:18 2014

Mentre ci si accinge ad affrontare stasera il bilancio di previsione 2014 e i relativi atti di corredo, il vice sindaco, Giorgio Linguanti, sottolinea la bontà della scelta operata dall’amministrazione nella stesura del piano triennale delle Opere Pubbliche, adottato dal consiglio nella seduta di martedì 15 luglio scorso, e dichiara:
“Nell’anno 2014 troviamo presenti dodici opere con copertura finanziaria ed otto opere che necessitano di copertura.
Intendo fare rilevare che per l’anno 2014 non risultano impegnate risorse di bilancio comunale. Questo consente di liberare risorse che possono essere impiegate nella manutenzione delle strade, degli edifici di proprietà del comune, nella manutenzione delle reti idrica, fognaria, e di pubblica illuminazione.
Questo porterà un grande vantaggio nella nostra città migliorando il confort abitativo dei cittadini rendendo migliori servizi e producendo, di conseguenza, una ricaduta economica immediata nel tessuto economico della collettività”.

Articoli simili