Reteiblea

Il sen. Santangelo (M5S) esorta l’Etna, Piccitto e la sua maggioranza prendano immediatamente le distanze ed esigano l’espulsione del senatore

Il sen. Santangelo (M5S) esorta l’Etna, Piccitto e la sua maggioranza prendano immediatamente le distanze ed esigano l’espulsione del senatore
dicembre 07
14:07 2015

Era un po’ che non eravamo costretti a sentire o leggere (in questo caso, ndr.) le dichiarazioni di qualche idiota stipendiato profumatamente dal Parlamento italiano, nella fattispecie il senatore pentastellato Maurizio Santangelo, che esorta l’Etna a fare il suo “dovere”. “Con un po’ d’impegno – scrive proprio così il senatore su twitter – l’Etna risolverebbe tanti problemi dell’Italia”. A denunciarlo è la senatrice Padua del Pd con un comunicato stampa.

Era da qualche anno che non sentivamo bestialità tali, prima di esclusiva matrice leghista. Poi Salvini & Co. hanno deciso di cambiare registro e non perché pentiti, ne siamo sicuri, ma solo per opportunità elettoralistiche e politiche. A questo punto, qualcuno ha ben deciso di supplire a questo vuoto demenziale ed ecco l’esternazione del senatore Santangelo.

Sin da piccoli ci hanno insegnato che non bisogna fare di tutta l’erba un fascio, d’accordo. Visto, però, che è da tanto che si vocifera di una certa ala, all’interno del Movimento 5 stelle, che strizza l’occhio ad una certa cultura politica, un po’ fascista ed un po’ xenofaba, pretenderemmo, ci sembra più che legittimo, una reazione decisa da parte del Movimento, da parte di Grillo e soprattutto da parte di tutti i meetup siciliani e meridionali. Iniziando proprio dal nostro sindaco e dalla maggioranza che governa questa città. L’unica reazione che possiamo pretendere ed accettare sono le scuse immediate da parte del Movimento e l’espulsione dal Movimento stesso di questo imbecille, in fondo i cinque stelle hanno espulso dei loro iscritti per molto meno. Altrimenti saremmo legittimati a parlare di colpevole connivenza e nessuno potrà lamentarsi se da domani etichetteremo Grillo e i suoi estimatori come una manica di razzisti.

iniziando proprio

Articoli simili