Reteiblea

Hockey: Ragusa ottimo in Coppa, domenica (14,30) campionato col Messina

novembre 05
09:43 2014

hckcoljDopo le ottime prestazioni nel torneo di serie B, l’Hc. Ragusa ha confermato le sue doti anche nell’esordio in Coppa Sicilia, battendo 5-0 il Real San Cataldo: un largo successo che rafforza la striscia positiva dell’undici, imbattuto dopo il ritorno su di un “vero” campo di casa a conclusione della lunga diaspora. In Coppa, coach Vincenzo Tumino ha dato meritato spazio agli elementi finora meno utilizzati, cambiando più di metà della formazione titolare e inserendovi tre “classe 2000” della giovanile: Giorgio Montes, Angelo Quartarone e il portiere Giammarco Lacognata. Più forte e più tecnico, molto determinato fin dall’inizio, l’Hc Ragusa ha subito sfiorato la rete con Comitini, ma nonostante la netta superiorità ha dovuto attendere fino oltre metà tempo per l’unica rete dalla prima frazione, messa a segno da Claudio Distefano. Deciso cambio di passo nella ripresa, in cui i padroni di casa hanno impinguato il bottino con altre quattro segnature (bis di Distefano, doppietta di Cafiso e Comitini), riprova del loro dominio sulla gara, evidenziato anche dall’aver “concesso” agli ospiti appena un tiro in porta e un corto. L’ottima prova, accolta con soddisfazione dal tecnico (che ha elogiato in particolare il rendimento degli elementi utilizzati per il turn over) e dal presidente Ottavio Murè, costituisce il prologo ideale per la gara di campionato, domenica (ore 14,30) al Colajanni con la Polisportiva Messina: impegno non facile, anche se il pronostico è tutto a favore dei ragusani, che puntano al successo per agganciare l’ H.C. Giardini, capolista ma con una una gara in più.

Articoli simili