Reteiblea

Gran successo di pubblico a Marina per il sesto “Premio Cristina Guastella”

Gran successo di pubblico a Marina per il sesto “Premio Cristina Guastella”
agosto 21
22:18 2017

 Pienone in piazza Duca degli Abruzzi, a Marina di Ragusa, per la serata conclusiva del Premio Cristina Guastella – Festival Canoro, patrocinato dal Comune di Ragusa -Assessorato Spettacoli e supportato da vari sponsor privati, che ha concluso il suo lungo, splendido viaggio tra le giovani “voci” siciliane (e non solo) con l’appassionante esibizione-gara dei 24 concorrenti ammessi alla serata finale. Una vera, grande festa, capace di unire al meglio canto-musica e sana competizione, promossa dall’Associazione Coro Mariele Ventre di Ragusa, in collaborazione con la famiglia della compianta Cristina, scomparsa anni fa in un incidente stradale, sotto la direzione artistica della maestra (e zia) Giovanna Guastella. Alla sua prima volta a Marina, il premio, presentato con la consueta, impeccabile professionalità da Ruggero Sardo e forte di una location fascinosa e accogliente nonostante le limitazioni di posti imposta dalle norme sulla sicurezza, ha ribadito il pieno diritto ad un posto importante tra gli eventi musicali dell’estate siciliana, confermandosi nello stesso tempo come qualificata vetrina e valida “occasione” per i giovani talenti del nostro panorama musicale. Gli spettatori, con folta rappresentanza di parenti e amici dei concorrenti, hanno potuto vivere il piacere essere coinvolti nelle magiche atmosfere create dalle canzoni e dai bravissimi interpreti. L’elenco dei vincitori si apre, per la categoria 8/10 anni, con Sofia Meli (10 anni), seguita da Beatrice Arancio di Gela, e Clara Rustico di Ispica. Nella categoria 11/13 anni, primo Danilo Guardabasso (11 anni) di Acate, secondo Manuel Pulvirenti di Acireale e terza Sofia Gentile di Vittoria. La categoria 14/16 anni, ha visto il successo di Salvo Caccamo (14 anni ) di Belvedere, seguito da Ademara Di Nuzzo di Roccalumera e Marika Stivala di Catania. Premio speciale “Cristina Guastella” per Armando Cocimano (9 anni) di Chiaramonte Gulfi; premio speciale “Ragusaoggi.it” a Rosangela Spadaro di Alì Terme. Sul palco anche il galletto “Primo”, mascotte dell’Avimecc, rappresentata dal direttore Taddeo Grillo: un riconoscimento alla splendida ripresa, con salvataggio dei posti di lavoro e allargamento del mercato, dopo il gravissimo incendio di un anno fa, ma anche un premio valso come messaggio-invito a crederci e non arrendersi rivolto a tutti i partecipanti. La bravura dei concorrenti ha reso più gradito, anche se più difficile, il compito della qualificatissima giuria, presieduta da Maria Grazia Fontana, vocal coach di “Tale e Quale Show”, (suo ultima fatica tv), che comprendeva tra gli altri anche Rory Di Benedetto, autore di noti brani di Mengoni, Fragola e di “Ora mai”, vincitore con Lele delle Nuove Proposte 2017 a Sanremo. Ospiti il gruppo ragusano delle Diamonds, in concorso al Festival Show all’Arena di Verona, il Coro Mariele di Ragusa, Serena Portelli e Paolakarol Santocanale, tra le vincitrici nel 2016. (Nelle foto, di Giovanna Guastella, le tre terne vincitrici, la giuria e il Coro Mariele Ventre)  Per ulteriori notizie: www.premiocristinaguastella.net

Articoli simili