Reteiblea

Getta 5 cuccioli in un fiume: identificato e denunciato dai Carabinieri

Getta 5 cuccioli in un fiume: identificato e denunciato dai Carabinieri
Mar 02
11:26 2018

E’ accaduto sabato sera poco prima delle 19:30, quando 5 cuccioli di cane di razza maremmana venivano messi in salvo dai Carabinieri della Stazione di Giarratana. Le indagini svolte dai Carabinieri hanno accertato che un 70enne di Monterosso Almo aveva lanciato da un ponticello in Contrada Piano del Conte direzione Mandrevecchie, scaraventandola sul letto del fiume Irminio, una scatola di cartone contenente i cinque cuccioli. Il gesto brutale era stato messo in atto semplicemente per liberarsi dei cuccioli nati da poco e di cui non riteneva di doversi prendere cura. L’attività dei militari dell’Arma, dopo le prime captazioni informative colte dal territorio, si è estrinsecata nell’analisi di un nutrito numero di sistemi di videosorveglianza, che hanno portato all’identificazione dell’uomo. Al termine degli accertamenti, l’anziano è stato denunciato a piede libero per il reato di abbandono di animali all’AG iblea. I cuccioli, dopo essere stati messi in salvo, sono stati affidati ai volontari di un’associazione specializzata.

Articoli simili