Reteiblea

Eccellenza e Promozione, si parte domani alle 15.30: Marina al Selvaggio, Ragusa 1949 a Pozzzallo

Eccellenza e Promozione, si parte domani alle 15.30: Marina al Selvaggio, Ragusa 1949 a Pozzzallo
settembre 08
13:16 2018

Il Marina in casa con la neopromossa Terme Vigliatore guidata in panchina da Cambria, il Ragusa 1949 a Pozzallo per il primo derby di un campionato che ne prevede parecchi:  questo il programma della prima giornata di Eccellenza e Promozione, che propone fin dall’inizio l’alternanza al Selvaggio delle due maggiori formazioni ragusane che caratterizzerà l’intera stagione. Il Marina del presidente Alabiso affronta una squadra tosta, ripescata nella categoria dopo aver preso lo spareggio promozione col S. Croce, che ha superato il turno di Coppa passando 4-1 a Milazzo ribadendo la pericolosità di un attacco ulteriormente rinforzato da una punta di valore assoluto come Genovese. Salvatore Utro, tecnico di una formazione che affronta l’avventura dell’Eccellenza con l’umiltà dei nuovi arrivati ma anche con la sicurezza di poter dire la sua con autorevolezza,  sarà quasi certamente costretto a rinunciare a Vindigni ma può contare su di un gruppo di valore e sul supporto di una tifoseria davvero straordinaria. Fischio d’inizio alle 15,30, arbitro Galioto di Siracusa. Una neopromossa anche per il Ragusa 1949, fresco di presentazione alla città in occasione del “Birrocco”, all prima tappa di un cammino con il dichiarato obiettivo della promozione in Eccellenza. Il tecnico di casa Angelo Tasca lamenta qualche assenza, ma ne lamenta ancora di più Filippo Raciti, che per questioni legate al ritardato arrivo del transfer potrà schierare soltanto uno dei quattro stranieri, l’ivoriano Kinna, mentre ci sarà ancora da attendere per vedere in campo l’argentino Gargiulo, il francese Mogni e il portoghese  Valencia. La qualità della rosa a disposizione di Raciti garantisce comunque sulle possibilità degli azzurri, che non avranno certo vita facile ma sono annunciati favoriti.

Articoli simili