Reteiblea

Differenziata, Battaglia (Pd) all’attacco dell’amministrazione: “la cittadinanza non sa come regolarsi”

Differenziata, Battaglia (Pd) all’attacco dell’amministrazione: “la cittadinanza non sa come regolarsi”
Gennaio 15
10:47 2018

Nuovo attacco all’amministrazione a 5 stelle capitanata da Piccitto, questa volta sul tema della raccolta differenziata, sferrato dalla segreteria ragusana del Partito Democratico. Nelle dichiarazioni di Toti Battaglia (delegato all’Ambiente dei dem) le ragioni del malcontento. Frasi che arrivano in concomitanza con l’elezione di Mario D’Asta (capogruppo Pd) a Presidente della commissione ambiente del consiglio comunale.

Il problema sulla differenziata, secondo Battaglia, riguarda la necessità di informare il cittadino sui modi in cui si dovrebbe svolgere il servizio: “dal primo novembre 2017 le ditte aggiudicatarie del servizio avrebbero dovuto dare un minimo di informazione e comunicazione sul nuovo bando ai cittadini. Siamo alle porte della data prevista per il nuovo servizio e la cittadinanza non sa nemmeno come regolarsi”.

Battaglia non ha dubbi su chi debba addossarsi la colpa di un mancato processo di informazione riguardo al tema della differenziata: “ancora una volta l’amministrazione grillina è disattenta rispetto alla trasparenza nei confronti di tutta la cittadinanza. Chiediamo al sindaco di attivarsi al più presto per vigilare e controllare l’effettiva attuazione delle regole del nuovo bando con l’informazione e la formazione rivolta ai cittadini oltre che con la consegna effettiva in tempo utile del materiale”.

Ed anche sulla consegna di tale materiale, ecco che piove la critica: “Il manifesto dice che saremo noi cittadini ad andare a recuperare il materiale quando il bando dice che dovevano essere le ditte a consegnare lo stesso a casa. E gli anziani come faranno? Siamo veramente disarmati di fronte alla notevole incompetenza di questi grillini”.

Articoli simili