Reteiblea

Corfilac. E fu così che l’on Assenza derise i deputati regionali iblei

Corfilac. E fu così che l’on Assenza derise i deputati regionali iblei
Maggio 14
17:45 2014

Tre deputati miei conterranei fondano la società del mutuo non soccorso!”.  E’ sardonico, il deputato regionale Giorgio Assenza, che prosegue nel suo giochino: “Niente! Sono proprio negato: mi sa che devo cambiare attività. Non quella di avvocato ma quella di politico!”. L’on Giorgio Assenza si riferisce “alla vicenda Corfilac, per la quale altri prendono i meriti mentre io mi spendo e mi sono speso fin da quando ho cominciato questa mia prima legislatura – e chissà se deciderò di reiterarla, visto che ho a che fare con un governo inadempiente su ogni cosa e con qualche collega troppo bravo come comunicatore: o si dice troppo furbo?!”

“Insomma, fra atti ispettivi, atti di indirizzo ed emendamenti vari alle leggi finanziarie –conclude Assenza – non riesco nemmeno più a contarle le iniziative mie e dei colleghi Falcone e Vinciullo, quali tentativi di correre in aiuto di un consorzio d’eccellenza del Ragusano, noto e riconosciuto dappertutto. Ma c’è chi pensa bene di cercare dei ringraziamenti per qualcosa non fatta a favore di un’azienda, che ogni tanto, ricordano perfino che esista! E questa società del Mutuo Non Soccorso mi pare proprio si occupi anche dell’Aras, dei consorzi di bonifica e…”.

Articoli simili