Reteiblea

Confcommercio contro ambulanti ed abusivi

Confcommercio contro ambulanti ed abusivi
Giugno 14
10:00 2018

Non sappiamo se c’entra la dichiarazione del presidente di Confcommercio  che ha chiesto di estendere il metodo Scicli anche ad altri territori comunali della
nostra provincia ma sembra che oggi ci siano delle operazioni da parte delle forze dell’ordine e della GdF  finalizzate a contrastare il fenomeno crescente dell’abusivismo nell’ambulantato con esposizione di prodotti  sulle strade più trafficate della città. Secondo l’associazione di categoria questo tipo di attività mette in difficoltà coloro che operano in piena regola e che devono fronteggiare una concorrenza sleale non più sostenibile”.   Molte  le ricadute positive dell’operazione interforze di prevenzione e controllo congiunto della polizia locale di Scicli e degli agenti della Guardia di Finanza che hanno accertato la legittimità delle occupazioni di aree pubbliche da parte di
ambulanti che partecipano alla fiera-mercato del martedì a Zagarone, alla periferia
della città. “E’ stata una risposta efficace e importante – afferma ancora Manenti –
per sanare un cancro che, purtroppo, in alcune aree della nostra provincia risulta
inestirpabile. E possiamo assicurare tutti che in un periodo di grave crisi come quello
attuale una situazione del genere determina scompensi non da poco che possono
anche sfociare nella chiusura di talune attività. E’ un problema che non bisogna
prendere sottogamba e che dobbiamo, a tutti i costi, porre sotto i riflettori. Per cui ben
vengano le operazioni come quelle tenutesi a Scicli. E speriamo che altre del genere
possano tenersi nei prossimi giorni in altri comuni della nostra provincia dove
parimenti si registrano situazioni limite per la presenza di abusivi”. Forse già da oggi

Articoli simili