Reteiblea

Comune di Ragusa, Rivillito (gruppo CasSìndaco): “Lavorare speditamente al Bilancio di Previsione”

Comune di Ragusa, Rivillito (gruppo CasSìndaco): “Lavorare speditamente al Bilancio di Previsione”
agosto 05
19:43 2018

“La nostra città ha bisogno del Bilancio di Previsione perché la macchina amministrativa possa finalmente mettersi in moto come si deve. Per questo insieme agli altri componenti della Commissione Risorse (convocata già per lunedì 6) in sinergia con il presidente Giovanna Occhipinti e il vice Giovanni Mezzasalma, lavoreremo per approvare velocemente il Rendiconto 2017 e, successivamente, ci dedicheremo allo strumento economico previsionale dopo che sarà approvato dalla Giunta”. Lo ha dichiarato il Consigliere comunale Luca Rivillito, del gruppo CasSìindaco, in una nota pubblicata su un social network e rivolta ai propri contatti.
“Il Bilancio di Previsione è fondamentale – ha spiegato – per programmare l’attività amministrativa dei prossimi mesi e non mancheremo di esaminare la questione relativa all’eccessiva pressione fiscale. I cittadini ragusani pagano tasse troppo elevate e sarà compito di questa maggioranza approfondire l’argomento per verificare dove e come poter intervenire”.
Nel suo messaggio su Facebook, Rivillito ha dato notizia anche della sua elezione a vice presidente della Commissione Affari generali, presidente Daniele Vitale sempre della lista CasSìndaco, dove intende porre la propria attenzione “alle esigenze del corpo di Polizia Municipale che, tra le altre funzioni, svolge anche un importante ruolo in prima linea nel recepimento di istanze da parte dei cittadini: è uno dei biglietti da visita della città e abbiamo il dovere di occuparcene”.
“Insieme ai colleghi Consiglieri del gruppo Peppe CasSìndaco – ha aggiunto – lavoreremo con impegno, serietà e lealtà. Sono convinto, inoltre, che troveremo nella minoranza persone capaci di fare opposizione costruttiva e propositiva e che non faranno mancare al sindaco Cassì e alla maggioranza il loro supporto quando riconosceranno che si opera per il bene della città”.
“A tutti, ancora una volta – conclude Rivillito nel suo post – auguro buon lavoro: da domani si cambia passo”.

Articoli simili

Commenti