Reteiblea

Chiavola plaude all’accordo tra Comune e il Parco commerciale Isolee Ible per la rotatoria Mugno, ma…

Chiavola plaude all’accordo tra Comune e il Parco commerciale Isolee Ible per la rotatoria Mugno, ma…
aprile 13
11:21 2018

“Abbiamo letto con soddisfazione, in queste ultime ore, la comunicazione del Comune di Ragusa che parla di una intesa con il parco commerciale Isole Iblee per rendere decorosa la rotatoria di contrada Mugno, all’ingresso della città per chi arriva da Marina. Un passaggio che merita di essere sottolineato anche alla luce delle sollecitazioni che, in tutti questi anni, abbiamo rivolto all’Irsap e che sono rimaste lettera morta”. A dirlo è il presidente dell’associazione politico culturale Ragusa in Movimento, Mario Chiavola, il quale sostiene, però, che adesso è necessario compiere un altro sforzo. “Infatti – continua Chiavola – oltre alla rotatoria di contrada Mugno, c’è, lì accanto, l’altra rotatoria, nei pressi dell’ex passaggio a livello, che versa in condizioni di degrado analoghe, se non addirittura peggiori, rispetto a quella più grande di contrada Mugno. Si potrà fare qualcosa anche per quanto riguarda tale aspetto? Noi speriamo di sì e ci rivolgiamo al Comune. Certo, se poi si procedesse ad eliminare da sterpaglie e vegetazione, che ormai hanno invaso buona parte delle banchine, la strada che costeggia l’ex ferrovia e che circumnaviga il piazzale ex Asi, allora potremmo dire di avere davvero raggiunto il top. Ma intanto ci accontentiamo che si possa iniziare dalla rotatoria di Mugno. Per poi sperare che anche le altre evidenti anomalie messe in luce possano essere in qualche modo sanate, ripristinando i siti e facendo in modo che gli stessi tornino ai loro stati originari”.

Articoli simili