Reteiblea

Con Carlo Alberto Terranova, l’Alta Moda a “Ragusani nel Mondo”

Con Carlo Alberto Terranova, l’Alta Moda a “Ragusani nel Mondo”
agosto 18
13:13 2016

13923641_1076453169111236_231035320496894143_oNonostante la “concorrenza”  sempre più ampia ed agguerrita, “Ragusani nel mondo” continua ad imporsi tra gli eventi che riempiono la nostra estate come uno dei momenti più attesi e di maggior spessore: innanzitutto grazie alla bontà delle scelte fatte nel corso degli anni dal comitato organizzatore, sempre molto abile nell’individuare dei talenti che, per la perfetta unione tra le grandi doti professionali e il forte, mai dimenticato senso di appartenenza alla terra iblea, si sono rivelati meritevoli in pieno dell’ambito riconoscimento.  Anche l’edizione 2016, ventiduesima della serie, come in passato guidata con raffinata misura da Sebastiano D’Angelo, assistito da un straordinario team di collaboratori, ha ribadito l’alto livello qualitativo dei premiati e, insieme, il crescente gradimento da parte del pubblico; confermando per entrambe le serate il ruolo d’imprescindibile occasione di presa di coscienza, per un territorio che riporta a casa con orgoglio, sul più centrale ed ammirato dei palcoscenici, i suoi figli “punti luce”. Le due serate, accomunate da un’apparato di supporto e da una logistica affidati ad impeccabili addetti ai lavori, sono scivolate via leggere, assecondando il tocco agile di una regia brava ad evitare punti di frizione tra i vari momenti, raccordandone con garbata grazia le diversità. 13879371_10209868937257662_8757456925272945085_n“New entry” in assoluto l’Alta Moda, con il riconoscimento a “New Land Couture”  di Carlo Alberto Terranova, modicano doc. Partendo dall’incontro per caso col maestro Fausto Sarli, mitica icona e punto di riferimento per quanti, dagli anni ’50 in poi,  hanno gravitato nell’Alta Moda dando vita all’ammiratissimo “Italian Style”, Carlo Alberto ne è diventato il riconosciuto delfino, attraverso un ventennale percorso personale di formazione che oggi è sfociato in uno tra i “brand” emergenti più interessanti ed apprezzati del settore, anche in ambito internazionale.   Nella foto Carlo Alberto Terranova con Angela Tuccia, madrina della manifestazione .

Articoli simili