Reteiblea

Calendario Kromafotografica e mostra alla Sciabica di Ispica (dal 12 al 14 gennaio) per il progetto Eumenidi

Calendario Kromafotografica e mostra alla Sciabica di Ispica (dal 12 al 14 gennaio) per il progetto Eumenidi
gennaio 10
11:52 2018

Il calendario 2018 della Kromatografica, (condiviso da Banca Agricola Popolare Ragusa, Libreria Mondadori Modica, Ristorante La Moresca e Dearl’s Xerox Sicilia) ha fatto da appassionato pretesto al progetto “Eumenidi”, che ha focalizzato l’attenzione sui temi dello stereotipo e della violenza di genere, portando alcune importanti e “ascoltate” voci femminili a unirsi in un coro, come le Eumenidi nella tragedia di Eschilo. Al calendario è legata una raccolta di beneficenza il cui ricavato andrà devoluto a un centro antiviolenza. Mettendo la loro arte al servizio del ruolo di coreute,  Ilde Barone, Mavie Cartia, Khadra Yusuf, Miriam Pace, Alessia Scarso, Manuela Vargetto e Luciana Perego hanno toccato temi duri come la  discriminazione delle donne nel lavoro, nel welfare e nelle opportunità, ancora non pari, spingendo il loro coinvolgimento fino alla violenza di genere. Il gruppo di artiste ha individuato una possibile via per il cambiamento in un’educazione che liberi lo sguardo verso se stessi, verso l’altro, proponendo un invito a coltivare la bellezza dell’alterità. Dalla loro fatica sentita è nato il progetto Eumenidi, che rimanda nel titolo a divinità arcaiche del periodo matriarcale, alle quali erano state affidate la cura e la prosperità della città, insieme col compito di guidare la città entro i margini del giusto. Da ciò il primo, imprescindibile, gesto di libertà, espresso attraverso l’atto di cura di sé, dell’altro e della propria comunità. I lavori (pittura, scultura, fotografia) delle sette artiste, insieme con un documentario che raccoglie le loro riflessioni, saranno proposti al pubblico nella mostra allestita nell’ex Chiesa della Sciabica ad Ispica, visitabile dal 12 al 14 gennaio (orario 16-20). Venerdì 12 gennaio, dalle 19, la Sciabica ospiterà anche un incontro/dibattito coordinato dallo sportello antiviolenza “Fuori dall’ombra” di Modica: previsti interventi di Santina Amato (coordinatrice), Viola Candiano (psicologa), Alice Giannone (avvocata e Sabina Di Tommasi (avvocata).

Articoli simili

Commenti