Reteiblea

Calcio: Ragusa 12 punti su 12, N. Team sconfitta onorevole, Marina “riposo forzato”.

Calcio: Ragusa 12 punti su 12, N. Team sconfitta onorevole, Marina “riposo forzato”.
febbraio 15
13:45 2016

Nel campo di patate del Selvaggio (che triste fine per quello che era uno dei più belli e funzionali impianti siciliani) quarto successo e dodicesimo punto di fila di un buon Ragusa, a segno con Nigro (rigore), Sella e Pecorari in una gara che ne ha confermato sia le capacità di fare buon gioco e creare tante occasioni, sia le difficoltà nel trasformare in gol il gran lavoro fatto. Proprio questa cronica carenza di punte, col corollario di errori di mira (ecc.),  ha consentito all’Atletico Caltanissetta di resistere quasi un tempo: poi il rigore (nettissimo) messo a segno dallo specialista Nigro ha cominciato a dare alla gara la giusta corrispondenza tra risultato e quanto visto in campo. Nella ripresa, prima il raddoppio di Sella poi la rete di Pecorari hanno dato consistenza al successo, per la gioia dei soliti quattro gatti in tribuna, uno sparuto gruppetto che merita di essere citato come esempio di passione e tifo “a prescindere”. Sempre meglio posizionato in zona play off, e forte della conseguente serenità, il Ragusa può dedicarsi  all’importantissima “alternativa” di Coppa Sicilia, in calendario mercoledì (ore 15) a Belpasso. Gli azzurri, che  partono da 1-0, hanno buon carte da giocare: il trucco, neppure a dirlo, sarebbe segnare fuori casa, perché le reti valgono doppio.  La New Team si è battuta bene, ma l’impegno in casa della capolista era davvero difficilissimo: una rete per tempo del solito Di Franco per la sconfitta più che onorevole dei ragazzi del presidente Vitale. Il Marina è stato costretto al riposo forzato dalle condizioni del terreno di gioco di Canicattì: trasferta inutile e viaggio da ripetere, succede. Nell’attesa potrà visionare gli agrigentini sabato, al Selvaggio, contro la New Team.

Articoli simili