Reteiblea

Calcio: il Ragusa oggi al Selvaggio con la capolista, il Marina domani a Giarre

Calcio: il Ragusa oggi al Selvaggio con la capolista, il Marina domani a Giarre
Set 29
10:19 2018

La sfida con lo Sporting Priolo, nel consueto anticipo di sabato al Selvaggio (ore 15,30 – arbitro Castelletti di Caltanissetta), rappresenta la prima occasione di puntare al primato in classifica per il Ragusa 1949, squadra chiaramente in salute, oltre che in costante crescita, come dimostrato (anche) dal buon pareggio in Coppa Sicilia a Modica, seguito all’importantissima vittoria di Enna. In caso di vittoria sull’attuale capolista (punteggio pieno, 9 punti) la formazione di Filippo Raciti (7 punti frutto di due vittorie e del pareggio a Pozzallo nella prima giornata), supererebbe i priolesi e potrebbe essere raggiunta soltanto dal Belvedere, l’altra seconda a 7 punti, come i ragusani impegnata in casa con la New Pozzallo. Il successo, in un confronto tra formazioni di alto livello che non si preannuncia certo facile ma di sicuro alla portata degli azzurri, varrebbe inoltre come esplicita dichiarazioni d’intenti nei confronti del campionato e delle altre pretendenti al primato.  Logico quindi, da parte della società, il sentito invito alla tifoseria, chiamata a confermare l’affetto per la squadra “facendosi vedere” (e sentire) in massa. Gioca invece domenica   (ore 15,30 – arbitro Salerno di Catania) il Marina di Ragusa,  in trasferta a Giarre, contro una “nobile” vogliosa di avviare la risalita in classifica. Nonostante la difficoltà di vedersela con un avversario rognoso ed esperto, i rivieraschi proveranno a recuperare i punti perduti, ancora una volta nel finale e con parecchia sfortuna, al Selvaggio. Il tecnico Utro dovrebbe poter disporre di tutti gli effettivi, compreso, si spera, Francesco Vindigni, atteso all’esordio al centro della difesa.   (Foto Moltisanti e Alessio Mauro)

Articoli simili