Reteiblea

Basket maschile: parte bene la Nova Virtus, vittoriosa nel derby col S. Croce

Basket maschile: parte bene la Nova Virtus, vittoriosa nel derby col S. Croce
Ott 15
14:49 2012

virtus20122013Per la Nova Virtus, massima espressione nel basket maschile di una città che vanta anche cinque anni in A2, non sarà di sicuro facile la “nuova vita” nella C regionale, ma cerca di viviverla con buona volontà e tanta dignità.

Per iniziare al meglio il cammino, ha vinto quasi in souplesse il derby (inedito quanto impensabile anche solo pochi anni fa) coi cugini della Vigor Santa Croce, tosti e combattivi (a riprova dell’ottimo lavoro di coach Giancarlo Di Stefano) capaci di giungere fino a + 10 e andare al riposo lungo appena due punti sotto. Poi tutto è andato secondo copione (96-74) ancora più scontato dopo l’inserimento all’ultimo minuto nel roster virtussino di Ale Sorrentino e Mammana (extra lusso, specie Ale, per la C regionale), ma nei primi due tempini i santacrociani si sono rivelati di tutto rispetto, facendo ben sperare per il futuro del loro campionato. Quindi il previsto buon inizio della Nova Virtus, che ha schierato anche il quindicenne Stefano Cataldi, reso “importante” dalla grande, per certi versi quasi commovente, risposta del pubblico: oltre seicento spettatori sulle tribune del PalaZama a dimostrazione di quanto la Virtus, a prescindere dalla categoria, sia nel Dna della gente ragusana. Da parte del ds Alessandro Vicari, soddisfatto per il successo e la partecipazione. Nova Virtus: Cataldi 2, Girgenti 2, Sorrentino 26, Distefano M., Pellegrino 2, Licitra 14, Iabichella 17, Pace, Mammana 17, Di Grandi, Distefano E. 11, Cascone 5. All. Digregorio.

Articoli simili

Iscriviti ai nostri canali