Reteiblea

Articoli da Redazione

    La regione chiede un incontro con i sindaci iblei

La regione chiede un incontro con i sindaci iblei

Il dirigente regionale Marini ha inviato una lettera ai sindaci della provincia con la quale si chiede un incontro per poter valutare le  ricadute Legge n. 135 del 7.8.2012 sulla Spending Review.  Ecco il testo:Si è già avuto modo in data 22.6.2012 di sperimentare positivamente l’avvio di nuovo modello partecipativo

Leggi l'articolo
    Per un Turismo Sostenibile

Per un Turismo Sostenibile

La Provincia Regionale di Ragusa, nell’ambito del progetto europeo “Susten Mechanism” di cui è partner, ha organizzato un educational tour per la giornata del 15 settembre prossimo. L’iniziativa, volta a promuovere il turismo sostenibile e il conseguente meccanismo di imprenditorialità, prevede il coinvolgimento di tutti i  partner che condividono il progetto: la Grecia (Università  degli Studi di Patrasso

Leggi l'articolo
    Da Marina alla sagra dell’uva  a Roccazzo

Da Marina alla sagra dell’uva a Roccazzo

Chiude l’estate a Marina con una critica forte : “Deprimente. Mortificante. Imbarazzante. Così commenta il reggente dei Giovani Democratici di Ragusa, Gabriele Licitra l’ accaduto l’8 sera nella frazione rivierasca del capoluogo. Tutto frutto dell’incauta improvvisazione di ciò che resta di questa Amministrazione comunale”. I toni sono come si vede molto alti perchè è vero la serata

Leggi l'articolo
    Nitto Rosso nel Cda del Consorzio Universitario

Nitto Rosso nel Cda del Consorzio Universitario

Il Commissario Straordinario Giovanni Scarso ha nominato quale componente del CdA del Consorzio Universitario di Ragusa il dirigente avvocato Nitto Rosso, responsabile del settore Pubblica Istruzione.Una scelta in linea con la sua linea di revisione della spesa pubblica sin qui perseguita nella sua azione amministrativa perché il Commissario ha informato

Leggi l'articolo
    Fontanarossa e Riggio: Disagi siciliani

Fontanarossa e Riggio: Disagi siciliani

Sembra che Vito Riggio, il presidente dell’ENAC  in un articolo di qualche giorni fa relativo alla chiusura della pista di Catania abbia dichiarato di non essere d’accordo all’ipotesi Comiso per sopperire alle difficoltà dei siciliani che dovranno utilizzare Palermo o Reggio Calabria per i loro viaggi aerei.  Riggio è come

Leggi l'articolo
    Tentato suicidio in carcere. Il sindacato denuncia………………..

Tentato suicidio in carcere. Il sindacato denuncia………………..

Questa mattina intorno alla 4,30, ma lo si è saputo solo nel pomeriggio, un  trentenne di Nazionalità Egiziana, detenuto  presso la Casa Circondariale di Ragusa, ha tentato il suicidio all’interno della propria stanza detentiva, lasciandosi cadere dalla sopraelevata finestra con un cappio al collo realizzato con un lenzuolo.  Fortunatamente il

Leggi l'articolo
    No alla biciclette nel centro storico pedonale a Modica. E’ polemica

No alla biciclette nel centro storico pedonale a Modica. E’ polemica

Farà parlare di se a lungo la notizia che a Modica in pieno centro storico le biciclette non possono entrare nelle zone pedonali. Traffico interdetto perché l’ordinanza lo vieta, anzi non le include.

Leggi l'articolo
    Raddoppio piattaforma Vega: Susino dice no

Raddoppio piattaforma Vega: Susino dice no

Il sindaco di Scicli Franco Susino ha chiesto un incontro al commissario della provincia di Ragusa Giovanni Scarso e ai sindaci di Modica e Pozzallo in ordine alla positiva Valutazione di Impatto Ambientale concessa dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare per il progetto di sviluppo

Leggi l'articolo
    Tac non disponibile al Maggiore di Modica per un masterizzatore rotto

Tac non disponibile al Maggiore di Modica per un masterizzatore rotto

Il masterizzatore non funziona. Tac non disponibile perché l’esame funziona solo a metà! E’ quanto si sentono ripetere i cittadini che dopo mesi di attesa sono pronti per eseguire la necessaria tac all’ospedale Maggiore di Modica. Un nuovo disagio che questa volta non dipende da scioperi, carenze di personale o

Leggi l'articolo
    E per  tetto un cielo di stelle.

E per tetto un cielo di stelle.

Smetteranno i passeggeri che vanno e vengono da Malta attraversando il porto di Pozzallo di avere, come si dice” per tetto un cielo di stelle” o al massimo qualche gazebo. Possiamo ora, finalmente, dire che  a dare la spinta finale sia stato l’avv. Scarso  perchè oggi  c’è stata la conferenza

Leggi l'articolo