Reteiblea

Articoli da Redazione

    Almeno qualcosa decolla!

Almeno qualcosa decolla!

La battutà è simpatica e la riportiamo:  A Comiso, nella città dell’Aeroporto pronto ma ancora chiuso, almeno decolla il gruppo organizzativo cittadino del movimento Territorio a sostegno del candidato all’Assemblea Regionale Siciliana, Nello Dipasquale. “Quello di oggi – ha dichiarato Dipasquale – è stato un incontro che ha permesso di appurare

Leggi l'articolo
    Ammortizzatori sociali … scarichi

Ammortizzatori sociali … scarichi

Si annunciano nuove proteste, in Sicilia, sul fronte degli ammortizzatori sociali in deroga. Per le dimissioni dell’assessore regionale al Lavoro, Giuseppe Spampinato, stamani è saltato l’incontro con i sindacati, in assessorato a Palermo, programmato con all’ordine del giorno la questione dello sblocco delle procedure per gli ammortizzatori. Così Cgil, Cisl

Leggi l'articolo
    Autostrada   CT RG sembra tutto OK

Autostrada CT RG sembra tutto OK

Il Commissario straordinario della Provincia di Ragusa Giovanni Scarso ha incontrato oggi a Roma il presidente dell’Anas Pietro Ciucci per affrontare tre questioni che riguardano la viabilità della provincia  iblea. Al centro della discussione i tempi per la firma della convenzione tra l’Anas e il gruppo di imprese che sarà il

Leggi l'articolo
    Auguri Commissario.

Auguri Commissario.

Come da noi annunciato è Margherita Rizza il Commissario Straordinario che da lunedi prossimo si insedierà a Palazzo dell’Aquila. La Regione ha provveduto stamani a nominarla. I consiglieri comunali di maggioranza (Cintolo, Di Mauro, Gurrieri, Galfo, Occhipinti, Di Noia, Distefano, Chiavola, Licitra, D’Aragona, La Rosa, Malfa, Firrincieli) salutano e ringraziano il

Leggi l'articolo
    Ancora una riunione!!!!!

Ancora una riunione!!!!!

Alla presenza del Sindaco della città casmenea, del Sindaco di Chiaramonte Gulfi, del Vice Sindaco del Comune di Vittoria, del Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, del Dirigente Generale e di funzionari del Dipartimento Infrastrutture, Mobilità e Trasporti dell’Assessorato Regionale delle Infrastrutture e della Mobilità,dei rappresentanti della Presidenza della Regione Siciliana, della Polizia di Frontiera di Catania e dell’ENAC di Fontanarossa, nonché dei vertici della SOACO e

Leggi l'articolo
    Hockey: passione a mille, prato inesistente

Hockey: passione a mille, prato inesistente

Sotto la guida di Ottavio Murè (anche la serie A alle spalle), da quasi un mese l’H.C. Ragusa è in piena preparazione al prossimo torneo di serie B di hockey su prato.  

Leggi l'articolo
    Pallamano: la Reusia diventa “Crazy” e riparte dalla serie B

Pallamano: la Reusia diventa “Crazy” e riparte dalla serie B

Forse il primo a non credere che per la pallamano ragusana il campionato di serie B 2010-2011 sarebbe stato davvero l’ultimo, era proprio il patron Saro Cappello, che aveva chiuso l’attività (anche per il discutibile comportamento della Federazione) dopo la splendida stagione conclusa subito alle spalle della promossa in A2.

Leggi l'articolo
    Pioggia di titoli regionali e nazionali granfondo per la Cicli Massari

Pioggia di titoli regionali e nazionali granfondo per la Cicli Massari

Se non ci si mette di mezzo la sfortuna, con forature, cadute o rotture meccaniche, la Cicli Massari Ragusa Frw non ha praticamente rivali, come dimostrato dai risultati di tutta la stagione.

Leggi l'articolo
    Modica, Piano triennale opere pubbliche approvato in giunta

Modica, Piano triennale opere pubbliche approvato in giunta

E’ stato approvato dalla Giunta comunale, nella seduta di lunedì scorso, il Piano triennale delle Opere pubbliche. Il Piano è stato elaborato in continuità con quello precedente e secondo una chiara impostazione della programmazione sulle opere pubbliche per la città di Modica:

Leggi l'articolo
    Maledetto patto di stabilità

Maledetto patto di stabilità

 L’Ance di Ragusa con il suo presidente Pippo Grassia denuncia quanto sta accadendo in  Sicilia  dove  a breve falliranno centinaia di imprese edili e  saranno licenziati migliaia di dipendenti, se il governo regionale non riuscirà ad ottenere in tempi celeri da quello nazionale l’esenzione dei fondi Fas dal Patto di stabilità, al fine di sboccare

Leggi l'articolo