Reteiblea

Apertura centri commerciali: inizia a prevalere il buonsenso

marzo 28
18:58 2013

shopping domenicaDopo la selvaggia liberalizzazione da parte del governo Monti delle aperture domenicali e festive ricadenti nelle giornate feriali, sembrava non potesse esserci possibilità di trattativa tra i lavoratori e direttori dei centri commerciali di Ragusa e Modica. Invece, dopo l’ incontro promosso dal Prefetto di Ragusa Vardé, richiesto da Filcams Cgil Provinciale e Camera del Lavoro della Città di Ragusa, a seguito della protesta decisa e pacifica dei lavoratori, qualche primo ma tangibile risultato si è ottenuto. E’ notizia di qualche giorno fa che il Centro Commerciale “Le Masserie”  ha stabilito la chiusura del 1 maggio e ha revocato il prolungamento della chiusura quotidiana del Centro fino alle 21,30. Le motivate critiche avanzate dai lavoratori e dalla CGIL sono servite alla Direzione per una attenta riflessione finalizzata al ripristino della chiusura non oltre le ore 21.00. Il Centro Commerciale “La Fortezza” aveva già comunicato in Prefettura la chiusura del 1 maggio e le ulteriori chiusure, per rispetto della Festa religiosa, a Pasqua e Pasquetta. Un atto – questo –  salutato positivamente dal Sindacato e dai lavoratori presenti, che sicuramente aiuta il dialogo e diventa auspicio di buoni relazioni fra tutte le parti sociali. Si attende ora che anche il “Centro Ibleo” si pronunci per le chiusure a partire da quella del  1 Maggio.

Articoli simili