Reteiblea

Amministrative Ragusa. Nasce il movimento Città Futura

Amministrative Ragusa. Nasce il movimento Città Futura
marzo 12
11:26 2018

Si chiama Città Futura il nostro nuovo gruppo politico, che parteciperà alle prossime elezioni comunali di Ragusa con lista omonima.
Il neonato gruppo politico intende caratterizzarsi come area di confluenza civica e laica, per quanti a Ragusa intendono rendersi attivi sui temi della sostenibilità sociale, economica e ambientale. Pertanto il programma della lista Città Futura declinerà in chiave locale i 17 “goal” fissati dall’ONU in materia di sostenibilità, al fine di contribuire con l’impegno amministrativo cittadino al conseguimento, su scala cittadina ma anche globale, di obiettivi decisivi per l’uguaglianza, la giustizia sociale e l’utilizzo equilibrato delle risorse ambientali.
I risultati clamorosi delle recenti elezioni nazionali rivelano che i nostri cittadini continuano ad esprimere una decisa volontà di cambiamento, di superamento della vecchia politica e di archiviazione dell’era dei politicanti spara-promesse. Sarebbe infatti alquanto riduttivo definire semplicemente di “protesta” il voto espresso a favore del M5S, che in Sicilia e nella nostra provincia ha riportato valori ben superiori alla media nazionale.
La volontà di cambiamento dei nostri cittadini si è espressa quasi come un grido d’aiuto, travolgendo centrodestra e centrosinistra, cui evidentemente si imputa l’incapacità di rinnovarsi, ma soprattutto l’incapacità di raccogliere quel grido e trasformarlo in un progetto di sviluppo per la nostra terra.
Tuttavia non ci sfugge un dato: l’apertura di credito già concessa nel 2013 ad una “rivoluzionaria” amministrazione 5stelle ha sortito effetti molto deludenti. Sotto i vessilli della trasparenza e della discontinuità, si è in realtà installata al Comune di Ragusa una Giunta finto-grillina, che ha concentrato il potere nelle mani di pochissime persone, dando vita ad un’azione amministrativa sterile e comunque in continuità con interessi politici ed economici del passato. Ragusa è stata ancora una volta sedotta ed abbandonata!
Città Futura vuole invece raccogliere la volontà di cambiamento dei ragusani, ancora viva nonostante tutto, facendola però camminare su gambe diverse, affidandola a persone competenti e dalla storia professionale e politica coerente, capaci di imprimere una vera svolta politica costruendo un futuro per tutti! Nessuno deve essere lasciato indietro!
A chi ci chiede quale “collocazione ideologica” abbia il nostro gruppo, rispondiamo dicendo che le vecchie categorie non aiutano più ad orientarsi nell’attuale passaggio di crisi: questo centrodestra o questo centrosinistra, anche a Ragusa, ci dicono ormai veramente poco.
Tuttavia una cosa è certa: Città Futura crede nella necessità di un radicale cambiamento della politica, così come è stato richiesto dai cittadini ai 5stelle; ed al tempo stesso crede anche che le istanze di equità sociale e i diritti dei cittadini debbano essere al centro della propria azione politica, proprio oggi che il morente centrosinistra si dimostra incapace di rappresentarle.
Convochiamo quindi i cittadini ragusani che si riconoscono in questa nostra volontà di cambiamento reale ad un incontro pubblico, che avrà luogo a Ragusa giovedì 15 marzo, ore 18:00, presso la Libreria Ubik Terramatta (via Plebiscito 5) che ci ospiterà gentilmente.
Sarà il primo di una serie d’incontri in cui le linee generali del nostro programma potranno essere articolate in un dettagliato piano di sviluppo sostenibile per Ragusa, per il futuro di tutti.

Articoli simili