Reteiblea

Al Porto Turistico di Marina Davide Criscione si aggiudica la “gara sociale” Iblea Fishing di pesca da riva

Al Porto Turistico di Marina Davide Criscione si aggiudica la “gara sociale” Iblea Fishing di pesca da riva
Nov 18
19:22 2018

Giornata e mare davvero splendidi nella gara sociale di “canna da riva” organizzata al Porto di Marina di Ragusa dalla Iblea Fishing, vissuta all’insegna del divertimento (con gli immancabili, canonici “sfottò”)  dai pescatori dell’omonima società, capofila della pesca sportiva ragusana, che nell’occasione ha anche avviato il tesseramento per la nuova stagione agonistica. Oltre alle “eccellenti condizioni meteo” la giornata ha goduto di un’altra condizione favorevole, ancora più gradita e  fondamentale per attestare anche la piena riuscita “tecnica” della competizione:  la straordinaria quantità di pescato, e tutto “di taglia”. Alla fine, le bilance dei giudici, hanno registrato ben 37 kg. di “non malcapitati” (il pesce è rigettato in mare subito dopo la pesatura, cercando di ridurre al minimo ferite e disagi)  complessivamente presi all’amo dai sedici partecipanti. Tutti, ovviamente, più che soddisfatti,  come dimostrano le unanimi dichiarazioni a fine gara: “una quantità eccezionale, non se ne vedeva tanto da un pezzo”. La vittoria è andata a  Davide Criscione (kg. 6,404 – una penalità) nella foto, davanti a Luisa Fargione (kg. 2, 796 – una penalità) e Giancarlo Verdirrame (kg. 5,860 – due penalità). La classifica dei migliori è completata dal quarto posto di Giorgio Sudano (kg. 2,542 – due penalità), il quinto di Meno Libro (kg. 5,278 – 3 penalità) e il sesto di Antonio Di Lorenzo (kg. 1,916 – tre penalità).

Articoli simili

Iscriviti ai nostri canali