Reteiblea

Agricoltura: tutte le novita’ sul PSR 2014-2020 in un convegno del circolo “Rinascita Democratica” del pd

Agricoltura: tutte le novita’ sul PSR 2014-2020 in un convegno del circolo “Rinascita Democratica” del pd
gennaio 14
12:21 2016

Una occasione importante per la particolare vocazione, a sfondo agricolo, della comunità ragusana. Un modo per approfondire tutte le novità concernenti il Programma di sviluppo rurale (Psr) 2014-2020. E’ il senso del convegno sul tema “Risorse per l’agricoltura” promosso dal circolo “Rinascita Democratica” del Pd di Ragusa in programma sabato 16 gennaio a partire dalle 17,30 all’hotel Montreal di via San Giuseppe (accanto a palazzo dell’Aquila). Interverranno l’europarlamentare Michela Giuffrida, membro della commissione Agricoltura e sviluppo rurale, e il depurato regionale Nello Dipasquale. Ad aprire i lavori il segretario del circolo Tony Francone a cui seguiranno i saluti istituzionali del segretario provinciale dei democratici Giovanni Denaro oltre che del presidente provinciale Pd Mario D’Asta e del consigliere comunale Mario Chiavola. Il Psr rappresenta lo strumento di finanziamento e attuazione del Fondo europeo agricolo di sviluppo rurale (Feasr). Nell’ambito della programmazione delle risorse Feasr, alla Regione Siciliana sono state assegnate risorse pari a 2.212.747.000 di euro, con un incremento di oltre 27 milioni di euro rispetto alla dotazione iniziale del Psr Sicilia 2007-2013. Questo dato, da cui partire per pianificare la programmazione del periodo 2014-2020, fa della Sicilia la regione d’Italia a cui è stata assegnata la maggior dotazione finanziaria a livello nazionale. Ed ecco perché è fondamentale che tutti gli attori del comparto possano confrontarsi e soprattutto attingere alle notizie necessarie per avere l’opportunità, al momento opportuno, di accedere ai relativi bandi. La presenza dell’on. Giuffrida, per quanto concerne il livello Ue, e quella dell’on. Dipasquale, con riferimento invece al livello palermitano, servirà a fornire tutti i dettagli del caso rispetto a quella che rappresenta una grande ed irripetibile occasione per l’intero comparto, ancora oggi, nonostante tutte le problematiche, settore trainante dell’economia cittadina.

Articoli simili