Reteiblea

Acate, controlli dei Nas nelle aziende zootecniche

Mar 27
11:10 2013

NAS+ACATELa giornata di ieri è  stata dedicata ad effettuare mirati controlli da parte di militari della Stazione di Acate con il prezioso supporto di militari dei Nucleo Antisofisticazione (NAS) di Ragusa di Ragusa nei confronti di alcuni ovili che insistono nella zona rurale del comune biscaro. Nel corso dell’operazione sono stata sottoposte a controllo due aziende zootecniche: in una è stata riscontrata la presenza di  570 ovini, con la comminazione di una sanzioni per movimentazione ovini dal comune di Vittoria a quello di Acate senza autorizzazione, per complessivi 430 euro; nella seconda, all’esito del controllo all’interno dell’ azienda, veniva constatata la presenza di 4 bovini non identificati, con l’elevazione di una sanzioni di 2.000 euro, con obbligo di identificare gli animali entro due giorni e che in caso di inadempienza verrà applicata il regolamento CEE 494/1998 che prevede l’abbattimento e distruzione degli animali a carico del trasgressore. Contestualmente i bovini sono stati sottoposti a sequestro con vincolo sanitario. Inoltre, corso medesimo servizio, i militari della Stazione Carabinieri di Acate, hanno deferito in stato di libertà alla competente A.G. un comisano ed un vittoriese, poiché sorpresi, in quella contrada Pezza di Rizzo, ad incendiare cavi elettrici al fine di ricavarne il rame nudo presente al loro interno, effettuando pertanto uno smaltimento di plastica, mediante bruciatura, senza alcuna autorizzazione ed emettendo fumi nocivi. I cavi elettrici, per un peso di circa 50 kg, sono stati sottoposti a sequestro penale. Dovranno rispondere di smaltimento abusivo di rifiuti. I controlli proseguiranno con l’obiettivo di contrastare i fenomeni della brucellosi, del pascolo abusivo e del maltrattamento di animali, molto frequenti in questi territori, unendo la conoscenza del territorio dei militari della Compagnia di Vittoria con le competenze specialistiche del NAS.

Articoli simili

Iscriviti ai nostri canali