Reteiblea

A Licodia Eubea il primo incontro del Libero Consorzio

A Licodia Eubea il primo incontro del Libero Consorzio
novembre 09
20:29 2015

Si è tenuta stamane a Licodia Eubea la conferenza di servizio  dei sindaci  e dei presidenti dei consigli comunali che ha riguardato l’adesione dell’ormai ex comune etneo al Libero Consorzio comunale di Ragusa.  Nella sede comunale della città si è registrato un clima di grande soddisfazione da parte di tutti i sindaci e presidenti dei massimi consessi dei comuni che hanno aderito  al Libero Consorzio di Ragusa ed in particolar modo del Sindaco di Licodia Eubera, Giovanni Verga e del Presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Astorino. Quello odierno è un grande giorno – hanno dichiarato – che rappresenta una tappa importante di un percorso che deve avere come obiettivo un miglioramento della qualità della vita  che può avvenire attraverso la condivisione e la partecipazione”.   “E’ stato un percorso comune   che ha caratterizzato un arco temporale di oltre un anno, con un impegno costante e fattivo. Un cammino che  ha consentito di giungere ad un importantissimo risultato per il territorio ibleo, con l’ingresso di Licodia Eubea nel Libero Consorzio di Ragusa. Un traguardo i cui effetti positivi andranno  oltre il momento attuale, nel quale purtroppo le croniche inefficienze della Regione rischiano di rendere i liberi consorzi dei contenitori senza contenuti. I comuni iblei, infatti, al di là di questo seppur rilevante aspetto, possono contare d’ora in avanti su un contributo prezioso in termini di proposte, capacità e prospettive, insieme a storia e tradizione, quale quello fornito dal comune di Licodia Eubea.  E’ da sottolineare il superamento di un ‘confine’ finora geografico a favore di una “strada” comune di condivisione e di identità.

Articoli simili