Reteiblea

Modica, ricoverato e dimesso per più volte, muore 67enne. Malasanità?

Modica, ricoverato e dimesso per più volte, muore 67enne. Malasanità?
aprile 27
09:55 2016

Presunto caso di malasanità in provincia di Ragusa. Roberto Cannata, 67 anni, è morto dopo essere stato dimesso varie volte dal pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Modica. Si era recato nel nosocomio, tra il 23 e il 25 aprile, accusando dei dolori, ma era stato rispedito a casa. Fino a quando, tornato in ospedale, le sue condizioni sono apparse gravi ed è morto poco prima di entrare in sala operatoria. I carabinieri hanno sequestrato le cartelle cliniche dell’uomo, padre di un atleta conosciuto in città. “Sono stato informato che il paziente è deceduto – conferma il manager dell’Asp 7 Maurizio Aricò – aveva delle problematiche intestinali interpretate prima come influenza o gastroenterite, poi rivalutate. Avevo già aperto una inchiesta interna e programmato un riscontro diagnostico, una ispezione cadaverica, per comprendere meglio cosa è successo”. Coordina l’inchiesta il sostituto procuratore Monica Monego. “Mi sento di esprimere vicinanza alla famiglia ma ci dobbiamo fermare qui – conclude Aricò – adesso prosegue la Procura”.

Articoli simili