Reteiblea

Schio vince, ma la Passalacqua si è difesa benissimo

Schio vince, ma la Passalacqua si è difesa benissimo
Marzo 27
22:06 2021

Rispettando nel modo più assoluto la straordinaria, grande tradizione che ha sempre caratterizzato la sfida, anche questa “puntata” tra le campionesse d’Italia e la Passalacqua è stata appassionante, combattuta e incerta fino in fondo. Detto in altre parole, le nere si sono mostrate in grado di battersi fino alla sirena per ottenere una vittoria che, telecronisti tifosi di casa a parte, non sarebbe stata tanto immeritata da apparire scandalosa. Fermo restando, sia chiaro, che Schio ha vinto da quello squadrone che è, mettendo in risalto i meriti di un’avversaria che ha fatto grondare sudore (e tanto) dalla magliette scledensi. La cronaca inizia con un primo quarto nel quale, tranne che nei primi minuti, le aquile sono state sempre avanti, anche se solo di poco. Il secondo ha ripetuto lo stesso copione fino alle battute conclusive, quando Schio ha piazzato un break di sei: dote che si è portata appresso per tutta la gara e che, in sostanza, alla fine si è rivelata decisiva. Perché se è vero che al rientro dal riposo lungo l’equilibrio fino a metà sembrava destinato ad interrompersi, la reazione delle nere ha consentito un parziale recupero, la conseguente limitazione del danno e la possibilità di presentarsi all’ultimo quarto ancora partita. Poi, con lo scarto ridotto ad appena sei lunghezze, sono entrate in gioco i rimbalzi persi in difesa, qualche ingenuità, uno sfortunatissima miracolo da acrobata di Sottana, e la lucidità attaccata dallo scorrere impietoso del cronometro, ma la prova, anche con gli errori, rimane ampiamente positiva e autorizza a guardare al futuro con fiducia. Futuro anche prossimo, visto che già mercoledì (19,30) scenderà al PalaMinardi la capolista Venezia, per un’altra di quelle partite che viene da piangere a immaginare senza pubblico. Ma, e non da oggi, Covid comanda e tutti dobbiamo ubbidire..

TABELLINO – Famila Wuber Schio 66 – Passalacqua Ragusa 60

SCHIO: Keys, Mesdagh 8, Cinili 3, Gruda 20, De Pretto 2, Crippa 4, Andrè 6, Dotto 2, Harmon 8, Sottana 13, Allenatore Vincent

RAGUSA: Romeo 9, Consolini 5, Kacerik 3, Bucchieri ne, Trucco 7, Marshall 12, Harrison 18, Nicolodi, Santucci 3, Kuier 3. Allenatore Recupido

PARZIALI:: 19/19 – 16/10 – 16/13 – 15/18 – ARBITRI: Boscolo, Pellicani e Morassutti

About Author

Gianni Papa

Gianni Papa

Related Articles