Reteiblea

L’esperienza dei diplomati

L’esperienza dei diplomati
Novembre 30
11:522020

L’Istituto comprensivo ‘Vico’, ‘Umberto I’ e ‘Gagliardi’ di Ragusa, che raccoglie la grande tradizione del Magistrale, del Geometra e del Liceo Classico del capoluogo, vive sulla scia dell’alto livello che le tre scuole
hanno sempre rappresentato, anche al di fuori dei confini provinciali.
Da qualche anno, inoltre, l’Istituto si è imposto all’attenzione per le attività extrascolastiche, grazie anche alla inattesa coesione che si è venuta a creare fra gli studenti dei diversi indirizzi.
Nei giorni scorsi, a testimonianza di questo grande rapporto fra gli studenti, e dell’attaccamento all’Istituto che resta nei diplomati degli anni passati, è nata l’idea di una assemblea del triennio dedicata alla formazione e all’orientamento, con il coinvolgimento di alcuni diplomati che hanno voluto illustrare le loro personali esperienze post diploma, per significare anche il ruolo positivo esercitato dall’istituto nella loro successiva esperienza universitaria o lavorativa o di vita.
Micol Tumino e Aurora Luminare rappresentanti GB Vico, Paola Di Stallo, rappresentante Umberto I , Rita Giannelli rappresentante Gagliardi hanno organizzato una assemblea in videoconferenza, con la collaborazione di Giuliana Barone, che si occupa di formazione e apprendimento..
Un’ assemblea di istituto che si può definire innovativa per i suoi contenuti coinvolgendo gli ex alunni che hanno goduto della formazione scolastica dell’’Istituto e ne hanno fruito positivamente per le loro successive esperienze.
A raccontare la propria esperienza: Giulia, animatrice, che per ora lavora a uno show animato, chiamato Deadendia uscito su Netflix, impegnata a Londra, Adam, già studente del Vico che studia economia e management alla Bocconi di Milano, Paola, già laureata alla Luiss in Giurisprudenza e che vuole intraprendere la carriera di notaio, Gabriele, al sesto anno di Medicina all’Università Cattolica,
E ancora Mesud, che dopo aver studiato Scienze Bancarie a Siena prima di laurearsi, è andato in Inghilterra, per impegnarsi in una università inglese, per lavorare, per conoscere gente nuova.
Oppure Giovanni che ha pensato di sfruttare il diploma di geometra per tuffarsi nell’attività specifica, dopo il tirocinio per l’abilitazione, ora lavora, accumulando importanti esperienze presso una importante azienda di progettazione, restauri e lavori edili di Ragusa che opera con
cantieri in Lombardia ed Emilia-Romagna per enti pubblici.
Esperienze tutte significative che fanno trapelare la fondamentale sicurezza che ha fornito l’Istituto e che i giovani hanno mostrato come componente importante del loro bagaglio culturale e cognitivo acquisito nel
quinquennio passato in una scuola che tutti ricordano con grande considerazione, soprattutto nei confronti del corpo docente di grande livello professionale e personale, che ne costituisce, da sempre, l’anima e la
struttura fondamentale.

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles