Reteiblea

Neonato abbandonato in un bidone della spazzatura

Neonato abbandonato in un bidone della spazzatura
Novembre 05
13:02 2020

Ragusa – Un neonato con ancora il cordone ombelicale attaccato è stato trovato da un passante nel bidone della raccolta indifferenziata in via Saragat. Il piccolo è in buone condizioni ed è ricoverato in Terapia Intensiva a scopo precauzionale. L’uomo, durante una passeggiata, ha sentito dei lamenti provenire dal mastello dell’indifferenziata e ha subito pensato a un animale. Avvicinatosi al bidone, però, ha visto che si trattava di un neonato. Il bambino, ancora sporco di sangue e con il cordone ombelicale attaccato, era avvolto in una coperta all’interno di un sacchetto. Prontamente sono state contattate le forze dell’ordine che hanno portato il neonato all’ospedale Giovanni Paolo II. I sanitari lo hanno visitato e, per precauzione, lo hanno ricoverato in Terapia intensiva neonatale. Le sue condizioni non destano preoccupazioni. Sul caso indaga la polizia che sta lavorando per risalire all’identità della madre.

About Author

Stefano Ferrera

Stefano Ferrera

Related Articles