Reteiblea

Vittoria – Blitz della Guardia di Finanza al Comune

Vittoria – Blitz della Guardia di Finanza al Comune
Ottobre 22
15:13 2020

Giovedì 22 ottobre i militari della Guardia di Finanza di Ragusa e di Catania si sono presentati all’entrata del Comune di Vittoria, in via Bixio 34. Una volta esibiti i mandati si sono recati presso gli uffici dei commissari prefettizi mentre alcuni si sono diretti all’ufficio Ecologia. L’azione della Gdf riguarda un’inchiesta sui fondi del ‘post mortem’ della discarica. L’indagine è finalizzata a capire (attraverso i documenti posti sotto sequestro) dove siano i 4 milioni di euro accantonati per il ‘post mortem’ del sito di Pizzo Bollente. Si tratta di cifre accantonate dal Comune di Vittoria tra il 2004 e il 2007 e dall’ex Ato Ambiente tra il 2007 e il 2010, e destinate alla messa in sicurezza del sito una volta saturo. Nel passaggio di gestione dal Comune all’Ato, però, il trasferimento di denaro non sarebbe mai avvenuto. Allo stato attuale, è in corso un procedimento penale circa l’inquinamento della discarica. Imputato, insieme a diversi assessori all’Ecologia, l’ex sindaco Giuseppe Nicosia.

About Author

Stefano Ferrera

Stefano Ferrera

Related Articles