Reteiblea

Emozioni al Castello con il Donnafugata Opera Concert

Emozioni al Castello con il Donnafugata Opera Concert
Settembre 20
17:36 2020

Scegliere il momento più toccante di un concerto è difficile. Forse l’inizio, la prima nota, quando il cuore si apre alla meraviglia dell’attesa: cosa accadrà dopo. Magari la fine, il crescendo conclusivo che si fa boato emozionale. Probabilmente i momenti centrali, quando superato lo stupore iniziale ci si abbandona al piacere del trovarsi lì, in quel luogo, in quel preciso momento. Sabato 19 settembre, in occasione del Donnafugata Opera Concert è stato impossibile farlo, perché ogni momento è stato superbo, unico, eccezionale. La magnificenza del Castello di Donnafugata, con la sua atmosfera fiabesca ha fatto da cornice a un sogno mentre la piacevolezza di una serata settembrina accarezzava la pelle. Sul palcoscenico la bravura del
Coro Lirico Siciliano, tra le presenze artistiche di eccellenza che la Sicilia può vantare. Diretti dal maestro Francesco Costa e accompagnati dal pianoforte del bravissimo Ruben Micieli, gli artisti hanno reso omaggio alle più belle opere, operette e canzoni, trasformando un concerto in una serata evento, entrata nella storia dell’offerta culturale iblea. Promosso e
organizzato dal Teatro, il Donnafugata Opera Concert è stata infatti la prima e unica tappa in provincia di Ragusa del Festival lirico dei Teatri di Pietra: una serata memorabile con un protagonista straordinario e appassionante. Solo i lunghi applausi da parte dei 130 spettatori di una platea in sold out hanno interrotto lo scorrere del racconto, fatto di note, spettacolo, luci, strumenti e voci. La grande musica merita grandi omaggi e ieri il Coro Lirico Siciliano le ha reso un grande e indimenticabile tributo. “Siamo
molto contente ed emozionate per questa serata – commentano le direttrici artistiche del Teatro Donnafugata, le sorelle Vicky e Costanza Di Quattro – Ci tenevamo a portare a Ragusa il Festival lirico dei Teatri di Pietra che, seppur giovane, è già riconosciuto da pubblico e critica come uno degli appuntamenti siciliani di maggior prestigio. La nostra provincia non poteva non ospitarlo e accoglierlo nel bellissimo Castello di Donnafugata, che ne ha evidenziato l’unicità”.
Riconosciuto come iniziativa di alto rilievo culturale e artistico, il Festival si svolge sotto il Patrocinio del Parlamento Europeo e delle più importanti cariche istituzionali italiane, il Patrocinio del Pontificium Consilium de Cultura, della Regione Siciliana, Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo, Assessorato ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana,
e ancora il patrocinio della Rai Sicilia, del Comitato Pietro Mascagni, della Fondazione Verona per l’Arena e della Confederazione Italiana Archeologi.

About Author

Stefano Ferrera

Stefano Ferrera

Related Articles