Reteiblea

Crescono i contagi ma non tanto.

Crescono i contagi ma non tanto.
Agosto 05
12:24 2020

In tempi di epidemia è facile ritrovarsi in una corsa sfrenata alla ricerca della notizia di nuovi contagi e si può sbagliare. Il problema è che cosi si genera una ingiustificata paura nella gente anche se sappiamo tutti che l’emergenza non è passata e che occorre fare molta attenzione. In queste ultime ore si è sparsa la voce di diversi nuovi contagi. Vediamo di fare il punto. E’ vera la notizia dei due fidanzatini di Modica. A quanto pare hanno partecipato ad una festa con parenti ed amici provenienti dal nord e si sono ritrovati positivi. Ora si stanno cercando tutti coloro che erano presenti quella sera per capire se ci sono altri contagiati. Non è invece vera, almeno secondo i dati dell’Asp, la notizia del gruppo di ragazzi, una decina, che a Sampieri sarebbero stati contagiati da conoscenti di altre regioni. Comunque l’invito è a non abbassare la guardia. Abbiamo capito che i giovani sono più resistenti e anche se contagiati spesso non mostrano neanche i sintomi ma diventano dei portatori pericolosissimi soprattutto per coloro che hanno già problemi di salute. A Scicli si piange la scomparsa di Bruno Ficili che per anni è stato candidato al Nobel per la pace. Il professore, molto conosciuto e stimato, aveva avuto contatti con persone contagiate e le sue precarie condizioni lo hanno portato alla morte in breve tempo. Nella foto di copertina il prof Ficili.

About Author

Direttore

Direttore

Related Articles